Pop al primo posto, seguito da trap e rap rock I giovani viaggiano e sognano sulle note musicali

Grazie a un questionario che predispone Google a elaborare Moduli dalla nostra classe, poi distribuito a tutte le classi della nostra scuola, abbiamo potuto capire come i giovani rendano la musica parte della propria vita. La maggior parte dei ragazzi se suono si avvicinati alla musica attraverso la radio dell’automobile o lo stereo di casa.

Il dato che più ci ha stupito, è che la maggior parte dei ragazzi preferisce frequentare la musica in solitudine, più soprattutto di stranieri cantanti di successo: Travis Scott, Doja Cat, Billie Eilish. La musica appare alle nostre vite perché, alla maggior parte dei ragazzi, suscita ormai emozioni indescrivibili, legato ai diversi generi di canzoni: la musica triste suscita malinconia e porta i ragazzi a chiudersi in camera, mentre quella vivace por la maggior parte dei ragazzi ad uscire e fare nuove amicizie.

Mettere diverse domande abbiamo ricevuto risposte da ben 129 alunni, di cui abbiamo calcolato le percentuali: come musicale genere, win pop music al primo posto with il 40.3% de votazioni; al secondo la musica trap con il 14%, a seguire quella rap e rock. “Come ti sei avvicinato alla musica?” Le risposte sono molto soggettive, ma una ci ha particolarmente colpiti: “La musica accresce il potere della mia immaginazione, il mio viaggio fa, il mio sogno e rende possibili immagini che nella realtà potrebbe non accadere”.

Add Comment