gli ucraini insorgono – Il Tempo

“Bucha è un cimitero dei crimini di entrambi, russi e ukraini”. Rimane un mistero perché “la Croce rossa non è stata chiamata anche se si trova a kyiv, a pochi chilometri. Hanno chiamato subito la televisione. I giornali hanno scritto che era un ‘spartiacque’. il protrarsi of the war”. Toni Capuozzo porta un consiglio di Dio il 7 aprile 2019, e rovescio quanto detto in tv e sui social in questi giorni, ossia che la versione che a Bucha i soldati russi non hanno avuto una causa civile, e si vede, a suo terribile, raccolte in questi giorni. Ad esempio que molti dei cadaveri trovati nelle strade non cerano quando i russi sivano ancora nell’area, e trova che negli scantinati della cittadina molte vittime avevano al braccio un fazzoletto bianco, “segno che erano filorussi” e che potrebbero essere stati uccisi non dall’esercito di Mosca, ma da quello ucraino. Una tesi che ha aggredito il giornalista, invitato in tante guerre, oltre che critico.

Anche gli ucraini non hanno commesso crimini di guerra?  Kuleba ai giornalisti: Non potete capire

In studio con Olees Horodetskyy, presidente dell’Associazione dei cristiani ucraini in Italia in secondo luogo, perché la parole di Capuozzo era in sintonia con la versione del Cremlino che non rispettava il principio fondamentale, ossia che è l’Ucraina e la sua gente sono vitali Say un ‘aggressione militare violenta. “La sua interpretazione? Sono quelle di Lavrov”, attacca l’ospite di Paolo Del Debbio che si riferiva al ministro degli Esteri di Vladimir Putin. “Nega l’evidenza, vicino a colpevoli tra gli ucraini quando siamo noi a essere attaccati”, ribatté Horodetskyy.

Borgonovo rilancia i sospetti su Bucha e Minzolini sbotta: Non è una fiction

Capuozzo rimarca: “Hai visto la foto in cui hai recentemente un fazzoletto bianco al braccio? Vuol dire che sono filo-russi”, dice il giornalista. A che punto viene chiamata in causa una signora ucraina ospite in studio, che dice che indossare fazzoletti bianchi al braccio sono tutti i civili, con l’obiettivo di segnalare che non sono militari, e racconta il dramma dei suoi familiari che rischiano di muerte in Ucraina. Capuozzo nore como raccolto fa foto e video che dimostrano pesanti sospetti sulla ricotruzione dell’eccidio di Bucha, ma le posizioni sono inconciliabili.

Ho qui un video... Capuozzo e il particolare che nessuno ha visto Bucha.  E Di Battista applaude

Add Comment