“Diplomatico con massimo dei voti…”

Amici 21, Nunzio Stancampiano showman che divide: parlando alla prof.ssa d’arte Anna Rita Marcellino

lì veglia di quarto serale di Amici 21in programma il 9 aprile 2022 su Canale 5, Nunzio Stancampiano torna al centro dell’attenzione dei media per alcune dichiarazioni rilasciate sul suo conto della ex insignante d’arte e disegno storica, Anna Rita Marcellino. In un’intervista esclusiva concessa al Corriere Etneo, la signora e insigne del latinista che divide e telespettatore a metà – tra haters e devoto tifoso – difende “Nunzietto” (come definito dall’avversa maestra Alessandra Celentano, ndr) critica chi lo taccia di fingeri un ragazzo autentico e genuino per visibilità e business, di tracotanza rispetto alle sue replique alle critiche, ignoranza, soprattutto per la dizione non impeccabile dettata da uno spiccato accento siciliano, che contraddistinguono ad Amici 21. “Nunzio è come lo vedete in televisione, autentico- fa sapere la professoressa d’arte nel suo intervento concesso a mezzo stampa-. No si fa problemi a fare delle battute e ha il suo intercalare come tutti. È appena uscito dalla scuola ed è alla sua prima televisiva experience, non è facile parlare davanti alle telecamere. Probabilmente verrai parlato con una dizione perfetta sarebbe passato per arrogante”.

La donna, che è insignante della Storia dell’arte e disegno de Nunzio Stancampiano presso il liceo Scientifico di Adrano, inoltre dichiara del latinista 19enne che «non vuole mai arrivare secondo e si vergogna se perde» ed è al contemporary. Quindi da finire in lacrime, al termine del ballottaggio che il terzo serale di Amici 21 si è visto battere il rivale latinista e pupillo della maestro avversa Alessandra Celentano, leonardo lini: «Nunzio si affeziona alle persone e quando Leonardo è uscito – nella gara di sabato – c’è rimasto male, perché voleva vincere ma non voleva perderlo come compagno». Per la serie i “duri hanno due cuori”, Nunzio Stancampiano nasconde un lato dolce e anchoro ai valori e alle radici, ancora una volta per mostrare se la mostra personale latinista del 21° Amici serale, allestita a tutto sul box, per amore del Latino Older il look casual e reggaeton, la spregiudicatezza e il suo essere un artista controverso, Nunzio è anche ambizioso, elegante all’occorrenza e se mette degli obiettivo importante. Vieni a rendermi noto l’insegnante storica. “Perché «a lui piace essere impeccabile nelle grandi occasioni» e si è diploma con il massimo dei voti al liceo”. Tra i banchi di scuola ad Adrano ha un nuovo modo di mostrare la sua particolarità di uomo di spettacolo: «Come with gli occhiali neri che adesso indossa ad ‘Amici’». Per natura, Nunzio anche tra i banchi di scuola ha sempre la battuta pronta, pronta ad accendere la lite di chiunque fosse in difficoltà e nel rapporto con compagni e insegnanti“a volte punzecchiava ma non era mai malducato”.

Nunzio Stancampiano allievo latinista ad Amici 21: come giudica l’ex prof.ssa d’arte

Dal punto di vista artistico -detta detta dell’insegnante storica di Arte- Nunzio Stancampiano definisce un artista a tutto tondo: «Un artista a 360 gradi». Nunzio ha investito tempo, energie e speranza per il futuro, nella sua danza, ma non da sola, ma non c’è più accantonato gli studi: «Portava sempre i libri con sé quando andava a fare le gare di ballo, studiava pure la notte e, also se ritornavava, veniva sempre a scuola e non ha mai perso un anno». Il giovane latinista originario di Adrano «è molto ambizioso, vuole sempre osare il massimo». Entrambi intendono laurearsi. Riuscirà otterrà la laurea, dopo vedere finalizzare la sua esperienza al talento se Amici 21? Chissa.

Ma cosa ne pensa la maestra Anna Rita Marcellino degli insegnanti di Nunzio Stancampiano ad Amici 21? Il maestro Raimondo Todaro e mentore del 19enne latinista ad Amici 21 «sa come prendere Nunzio, perché l’ha visto crescere ed è consapevole del suo talento». Per ciò che invece concerne l’insegnante Alessandra Celentano, Anna Rita rilasciano invece una sentenza critica (il maestro Celentano ha recentemente dato un definitivo Nunzio “Nunzietto”, alludendo al suo magre gambe e al corpo androgino): “L’insegnante Celentano dovrebbe chiedere scusa, non è educata da sola in questo modo con i ragazzi che non devono sbagliare nei confronti dei professori ma vanno guidati con modalità diversity based on the character, fa part della didattica”. Infine, l’intervista conclude: “Chi fa il mestiere dell’insegnante lo sa, meglio evitare parole pesanti perché a può rivolgerlo al maschio e rispondere all’adulto. Ad ogni ragazzo bisogna toccare un modo di porsi”.

Nel frattempo, Nunzio Stancampiano è uno dei concorrenti in corsa alla serie di Amici 21 e secondo all’anticipazione televisiva della quarta serie del talento lui se ritrova ad affronare ancora un ritorno al ballottaggio tago per la seconda eliminazione, con il rapper Critical. Ecco chi il consiglio…

© RIPRODUZIONE PRENOTAZIONE

Add Comment