A Milano arriva ‘Queen at the Opera’, lo spettacolo rock-sinfonico basato sulle sue musiche della band

Per due anni i fan di’regina all’operaHanno attesa notizie per sapere quando sarebbe ripartito mostrarlo, e ora arriva finalmente a Milano lo spettacolo celebrato dalla critica e amato del pubblico. ‘Queen at the Opera’ rinasce con la forza del rock, registrando il tutto esaurito ad ogni tappa. La prossima data del Phoenix Tour sarà alle 21 al Teatro Repower di Assago in via Giuseppe di Vittorio, 6 Assago, Milano. Uno speciale che ha stupito con una tournée internazionale nel 2015, ricevendo una standing ovation e un bel tutto esaurito a due anni fa, quando si è fermato all’apice del suo successo. A battito dei piedi all’unisono como un battito del coro is quello que lo que lo avevano al crido di ‘We will rock you’ e que la produzione di DuncanEventi ha volontariamente sostenuto, continuando la leggenda.

Per i dati di Milano uno spettacolo rinnovato negli arrangiamenti e nel visual show. Invariante la formula della rock band, unisciti all’orchestra dal vivo, i cantati e il soprano, per una performance che vede più di 40 artisti sul palco e trail il pubblico che è parte integrante di questa esperienza unica. Register lirici estesi delle voci soprano si mecolano al graffiante rock, arpeggi acrobatici della chitarra elettrica si fondono con la dolcezza delicata degli archi, mentre io composeno le voci dei cantanti. Nato per dare un’idea di Simone Scorcelletti che fa da tutor al direttore artistico e produttore con DuncanEventi, ‘Queen At The Opera’ è interamente basato sulla leggendaria musica dei Queen Direttamente dalla diretta di Matteo Vagnarelli. Il suo palcoscenico si alterna alla voce di un ensemble di cantanti e cantanti se il secondo vedrà stelle della musica teatrale come Luca Marconi, Valentina Ferrari, Alessandro Marchi, Luana Fraccalvieri e Giada Sabellico.

Classici senza tempo come ‘We are the champions’, ‘Barcelona’, ‘Bohemian rhapsody’, ‘We will rock you’, ‘The show must go on’, ‘Radio ga ga’, ‘A kind of magic’, ‘Under pressione’, ‘Un altro morde la polvere’, restano l’asse porante, rivivendo ogni volta nel loro splendore, grazie a tutta la potente ed elegante fusione sonora della sinfonica mescolata al rock. Luci, ed effetti visivi completavano lo spettacolo. Il tour prevede tapping in varie arene italiane. Dopo lo spettacolo di Milano ‘Queen at the Opera’ sarà il 2 aprile al Teatro Nuovo Giovanni di Udine, il 9 aprile al Teatro Ponchielli di Cremona, il 26 aprile al Teatro Verdi di Brindisi, il 27 aprile al Teatro Orfeo di Taranto, il 28 aprile al teatro Team di Bari, il 7 maggio al Tuscany Hall di Firenze, il 14 maggio al Teatro delle Muse di Ancona, il 25 giugno al Rock di Roma, il 5 agosto a Lecce, il 6 agosto a Macerata, il 25 settembre a Catanzaro.

Add Comment