Bohemian Symphony, l’opera rock in scena all’Augusteo

sinfonia bohémien L’opera rock che propone e più grandi successi dei Queen arriva lunedì 28 marzo al Teatro Augusteo di Napoli.

Definito dal pubblico «uno spettacolo travolgente», Bohemian Symphony – Orchestra Queen Tribute attraversa buona parte della discografia dei Queen grazie a tutte le potenti voci di Alessandra Ferrari, Roberta Orrù, Andrea Casali e Damiano Borgi, supportate dall’energia della rock band di Enrico Scopa, Andrea Palmeri, Giacomo Vitullo, Lorenzo Milone e la raffinatezza degli arrangiamenti Orchestrali de The Queen Orchestra, composta da fiati, ottoni, archi e percussioni, direttamente dal M° Luca Bagagli.

La messa in scena della Bohemian Symphony, scritta da Giacomo Vitullo, è arricchita dalla partecipazione de Daniele Monterosi nella cerchia del narratore che rivelerà al pubblico tanta curiosità che se Celano dietro la genesi e la storia delle canzoni della band britannica.

Due ore di puro spettacolo per rivivere l’immensa eredità del repertorio dei Queen con proiezioni e live camera show che impreziosiscono brani indimenticabili come The Show Must Go On, Barcelona, ​​​​​​Under Pressure, Somebody to Love: un vero e proprio omaggio allo straordinario talento di Freddie Mercury e di tutta la sua band.

Gli interpreti: Damiano Borgi – voce Andrea Casali – voce Roberta Orru – voce Alessandra Ferrari – voce, Lorenzo Milone – chitarra Enrico Scopa – pianoforte, tastiere, coro Andrea Palmieri – batteria Giacomo Vitullo – basso e coro. Con Daniele Monterosi – voce narrante e The Queen Orchestra diretta da Luca Bagagli.

Add Comment