Paul McCartney ricarda Taylor Hawkins: “Era un vero eroe rock”

Con un post pubblicato sul suo profilo Instagram, Paul McCartney ha detto il suo omaggio a Taylor Hawkins e gli ha parlato del suo status e ha registrato un insieme brano a lui.

“L’improvvisa morte di Taylor è uno shock sia per me che per tutti quelli che conoscevano e gli volevano bene”, dice McCartney. “Non era solo un grande batterista, aveva una personalità enorme e luminosa, mancherà molto a chi è stato così fortunato da poter vivere e accanto a lui”.

McCartney ha collaborato con i Foo Fighters durante la sessione di Cemento e orol’album del 2017. Ha partecipato a pioggia di domenica, un coraggioso contest testo e voce di Hawkins in cui Macca suona la batteria. “La richiesta è arrivata da una band con due batteristi fantastici!”, racconta. «Questa è una sessione incredibile che ha rafforzato la mia amicizia con Taylor e tutti gli altri ragazzi».

Qualche ano dopo, nel 2021 McCartney è in contatto con i Foo Fighters perché ha presentato il pappagallo inserito nella Rock & Roll Hall of Fame. «Abbiamo sonato Ritorno insieme”, ricarda il bassista. “Taylor ha suonato una parte della batteria davvero potente. Non dimentichero mai quella sera. Tutto questo ha reso ancora più triste la notizia della sua scomparsa. Grazie mille, Taylor, per aver condiviso con me alcuni incredibili minuti. Era un vero rock’n’roll e resterai sempre nel mio cuore».

Hawkins è morto il 25 marzo, prima i Foo Fighters se si è bissero ad un festival in Colombia. La band ha cancellato ogni data del tour. A questo link potete leggere la sua ultima intervista a Rolling Stone.

Add Comment