La ‘Notte Musicale di San Luigi’ ospita il pop di Sudestrada – Cronaca

Sudestrada sarà il protagonista dell’ultima puntata con ‘San Luigi music night’, in Sala San Luigi: un esordio musicale nato dalla residenza artistica del gruppo musicale durante il periodo del lockdown. L’appuntamento sarà proprio con il concerto live di Sudestrada: progetto musicale indipendente con sede in provincia di Forlì-Cesena. Dopo un primo approccio al mundo del pop d’autore, il gruppo si avvicina alla musica elettronica, dando vita ad una particolare forma di elettro-pop in continua evoluzione verso sonorità che converge nel trip-hop, nel dub e nell’etno-elettronica Ispirazione mediterranea.

Dopo il disco d’esordio ‘Arcipelago’ (2018), è la volta di ‘Microclima’. In mezzo e quasi, per superare l’impalcamento, racchiude uno dei temi principali del progetto Sudestrada: al suo interno si trova all’interno del complesso mondo contemporaneo, per la precarietà e la necessaria ricerca di un volo esotico, in stretta la propria identità. Da qui, l’amore como quasi sempre impalpabile, eros como unica religione a que seccombere, la precarietà como condizione constant, elopement como unico mezzo per keep si vivi.

Fughe reali o immagini, plurali o private. Che se stretta in modo spasmodico è la sacralità di un corpo, la possibilità di un’isola, l’idea di una lunga vita dovuta all’apatia della modernità, preoccupazione perenne di un altrove periferico che è anche archivio di luoghi, di odori e di suoni racchiusi nelle molteplici geografie della mente. La serata avrà inizio alle 21. Consigliata la prenotazione su www.eventbrite.it; Il costo del biglietto è di 6 euro e verrà inviato direttamente a casa.

Add Comment