Libri, Pacifico, ‘Io e la mia famiglia di barbari’ – Lombardia


Romanzo autobiografico in uscita il 21 aprile di La nave di Theseo


(ANSA) – MILANO, 20 APR – PACIFICO, ‘IO E LA MIA FAMIGLIA DI BARBARI’ (LA NAVE DI RESEO, PP 176, EURO 18).

“La storia della migrazione della mia famiglia dalla Campania a Milano, fin a me a Parigi. È un libro pieno di sguardi, quelli che i ragazzini indirizzano ai grandi, ai genitori, che sbadigliano, litigano, brianno, acquisti imprudenti, sperano In una promozione, mettono insieme di anno in ano una vacanza. È una raccolta di momenti minimi, ogni both a mother scene. Così Pacifico parla del suo novo romanzo, in uscita il 21 aprile por La nave di Theseo, ‘Io e la mia famiglia barbara.

Un libro autobiografico di Luigi “Gino” De Crescenzo traccia un affresco della storia d’Italia, dei suoi emigranti, trauma, commozione e amore per la sua “stramba” famiglia. “Io e la mia famiglia di barbari – commenta Elisabetta Sgarbi, fondatrice e Direttrice Generale ed Editoriale de La nave di Theseo – conferma che Pacifico è uno scrittore, un romanziere, capace di usare la forma del canto per distendere la sua ampia varietà. Ma questo autobiografico libro, divertente e commovente, mostra anche quanta vita sia all’origine, magari involontaria, dei suoi bellissimi testi per la musica”.

Pacifico, infatti, è stato attivo in sei album e un EP a suo nome, ha partecipato per merito al Festival di Sanremo e se si è aggiudicato riconoscimenti, per via dei Tenco per la Migliore Opera Prima, la Targa Tenco 2015 come Migliore canzone per “Le storie che non conosci”, scritto e interpretato con Samuele Bersani, e il Premio della Miglior Musica al Festival di Sanremo. Il suo primo romanzo, ‘Ti ho data un bacio mentre dormivi’, è edito da La nave di Teseo nel 2020, mentre Baldini+Castoldi ha pubblicato nel 2019 una breve raccolta di pensieri intitolata ‘Le mosche’. (ANSA).

RIPRODUZIONE PRENOTAZIONE © Copyright ANSA