Oggi ha inaugurato MetaVanity, il primo museo Vanity Fair del Metaverso. Ecco vieni a trovarlo

Ci siamo! Oggi, 21 aprile, inaugurazione metavanità, il primo museo dei pionieri fiera della vanità nel metaverso compiuto In collaborazione con Valore. Lo presentiamo a Venezia, in occasione della Biennale Arte numero 59, ma è comunque possibile visitarlo. Ovunque voi siate, avete l’occasione di experimente le possibilità de esta new technology frontier e di muovervi nelle 12 strofe della grande dimostra di aver chiamato a raccolta i 19 nome del top della scena artistica digital e crypto internazionaleda Skygolpe a Jesse Draxler, da Luna Ikuta a Quasimondo, da Fabio Giampietro a Matt Kane, da Billelis a Federico Clapis.

Un’opera di Matt Kane è pubblicata al museo digitale di fiera della vanità

Nessun servo mirino, nemmeno computer potenti. L’unica cosa che devi fare è spaventare un’app gratuita. si chiama HADEM è ora disponibile per pc e mobile sul di mercato Mela e pronto il tuo quello di Android. Programmato interamente in irreale 4 (Motore grafico di Epic Games, azienda che ha sviluppato il celebre videogioco Fortnite), massimizzerà l’impatto estetico delle installazioni artistiche presenti nei vari padiglioni del museo e in quella contemporanea, regalerà l’esperienza per il visitatore totalmente immersivo.

Allora, procedi con il download. Grasso? Buona, fare clic su iscriviti: a questo punto ho visto solo inserire nome e cognome e impostare username e password per procedere con il Accesso. Il Convalida la registrazione è essenziale: controlla la postaSpunta anche la casella Spam o Indesiderata.

Add Comment