Palcoscenico Venezia: punto in laguna per nutrirsi e dormire

ServizioIn edicola da venerdì 22

Art, artefacts, unici pezzi, gioielli sono stati i protagonisti del numero di aprile di How to Spend it, a volte della Biennale

di Redazione

Nel mese di aprile la Laguna è il posto dove stare, per tutti gli amanti del bello e dell’arte.

Dall’apertura della Biennale alle meraviglie di Homo Faber, sono tante le show, gli eventi, l’inaugurazione del palazzo privato e della galleria che celebrano la conoscenza del fare a 360 gradi.

How to Spend it ha realizzato e ambientato un numero speciale per Venezia, con un servizio di Copertina che è un invito a esplorare le strade, i sestieri ei campielli alla scoperta delle più segrete meraviglie della città.

L’arte è la grande protagonista di questo numero, a partire dalla sua intervista esclusiva: un lungo dialogo introspettivo con David LaChapelle sul bisogno di miracoli e salvezza della natura e l’encontro con Jean-Paul Claverie, la mente ditro le acquisizioni di Bernard Arnault, il suo consigliere privato e animatore della Fondation Vuitton. Patrizia Sandretto Re Rebaudengo vi parla per voi con Pamela Kramlich, la più grande collezionista di video e media art.

Add Comment