“Ma se gli ucraini non vi vogliono” – Libero Quotidiano

Botta e risposta tra andrea gilli me Nadana Fridrikhson. dovevo, ospiti di Otto e Mezzo è La7, se sono contrario alla guerra in Ucraina. “Il vostro ospite non commenta il viceministro della Gran Bretagna, Maria Zacarova non fa una minaccia ma una risposta a provocazione da parte di James Heappey. Io voglio capire perché non commentare”.

Zelensky è più intransigente.  Travaglio fa a pezzi l'analista ucraino della Gruber: Il suo sogno è assurdo

Il giornalista russo si rivolge al suo interlocutore, il ricercatore senior del NATO Defense College che ha citato le parole del portavoce del ministero degli Esteri della Russia su un attacco ai paesi dell’Alleanza Atlantica. Subito dopo la replica di Gilli: “La Russia viola lo spazio aereo del Paese baltico dell’anno. Dato che c’era una simulazione di un attacco nucleare a Stoccolma, capisco le sigenza della signora ma mi lascia perplessi”. “Mi date i fatti – sbotta fino a che punto il Fridrikhson – gli ho provato di questo uso di armi chimiche dove sono? Perché non fate l’empio della Georgia?”.

ambiguo.  Lilli Gruber scarica Giuseppe Conte in diretta tv: cosa c'è davvero dietro, un clamoroso flashback

La prosa di Ma Gilli: “Putin ha sempre attaccato la diversione verso i paesi. A dicembre, quando ha dato mandato alla Nato e Stati Uniti, ha lanciato una guerra all’Unione Europea e non solo”. Nel tentativo di riportare la calma in studio, il pilota del sistema interviene il collega russo: “Ma se gli ucraini non vogliono i russi sul territorio dei pappagalli. Mangiamo allora?”

Una sceneggiata.  Il sogno di Lucio Caracciolo sull'incontro tra Shoigu e Putin: cosa del non ritorno |  video

Add Comment