un fan acquistato per sbaglio i biglietti per il tour della cover band, i “Red NOT Chili Peppers”

Brutta disavventura per un fan dei Peperoncini rossi piccanti che per sbaglio ha acquistato i biglietti per il tour di una cover band chiamata Rosso NON Peperoncini.

Aaron, che è il nome del fortunato ragazzo, ha raccontato al Metro Times della città di Detroit di aver trovato un annuncio pubblicitario per la data del concerto mentre scorreva il feed del suo social network, credendo che se avesse a che fare con il biglietti per un live della band di Anthony Kiedis, Flea, Chad Smith e John Frusciante. Visto dal modo con cui i Red Hot Chili Peppers stanno promuovendo l’uscita del nuovo album Unlimited Love, con proiezioni in piccoli club e discoteche, ha accreditato un solo Dubbio che l’annuncio si riferiva a un concerto al borsa magica fernale con biglietti a 20 dollari fosse una cosa plausibile.

Infatti, la band californiana nelle ultime settimane se è presente nell’ultimo giorno in piccoli posti come il Fonda Theatre e l’Amoeba Music.

Nel modo in cui sto attualmente promuovendo l’album che non vediamo l’ora, con date nella zona e le attività dell’album, ho fatto pensare che il futuro sarà vero“, ha aggiunto Aaron”,Ho esclamato’ oh mio dio, forse sono fortunato‘” Acquistando subito i biglietti.

Il ragazzo si è reso conto dell’errore solo al momento dell’arrivo della mail di conferma del nuovo acquisto: la band si chiamava in realtà Peperoni rossi NON peperoncini. “Basta cambiare una lettera!“, ha detto Aaron sottolineando di non aver visto la notazione nel grafico dell’annuncio di NOT maiuscolo e il resto del nome della band in minuscolo.

Secondo al sito web della band, e Red NOT Chili Peppers”rende omaggio al grande quartetto funk rock, una band che ha cavalcato tre decenni di successi in vetta alle classifiche e ha dato vita ad una più grandiosa base di fan nel mondo“.

Add Comment