Dop e Igp a suon di rock’n’roll sul box con Marco Ligabue – Emilia-Romagna


‘E-RiSalutami tuo fratello’, eccellenze Emilia-Romagna in musica


Per la prima volta i 44 prodotti Dop e Igp della Regione (un primate di livello europeo, con un valore di 3,5 miliardi di euro) usciranno sul palco di uno spettacolo rock n’ roll, quello del cantautore Marco Ligabue – fratello minore di Luciano – e il conduttore televisivo e autore Andrea Barbi, protagonista di ‘Salutami tuo fratello: cronache pettinate e spettinate di due emiliani’, spettacolo trattato dal libro di Ligabue in cui il cantautore di Correggio ripercorre le fasi della sua storia tra vita privata , ricordi, aneddoti ironici e tanto rock n’ roll. “Incalzato” sul box dalle domande e battute di Barbi, Ligabue ha dato vita, assistito al pilota televisivo, ad un divertente dipanarsi di racconti e retroscena dal forte sapore emiliano-romagnolo, condito da chitarra e melodie rock’n roll che lo scorso anno Ha fatto register il tutto esaurito in 50 piazze d’Italia.
Quest’anno saranno sul box anche ‘outsider’ emiliano romagnoli di gusto, come Parmigiano Reggiano, Piadina Romagnola, Culatello di Zibello, Pesca e Nettarina di Romagna, Coppa Piacentina, Ciliegia di Vignola, Coppia Ferrarese, Aceto Balsamico Tradizionale di Modena e Reggio, dopo degustazioni, aneddoti enogastronomici e distribuzione di materiale informativo, con lo spettacolo ribattezzato ‘E-RiSalutami tuo fratello’, giocando con l’inizio della Regione. Fra le tappe non solo piazze ed eventi, ma ache apppuntamenti dedicati all’alimentazione como il salone Macfrut (5 maggio, Fiera di Rimini) e il Sana a Bologna (10 settembre, Bologna Fiere). Il duo Ligabue-Barbi presenterà le panettere de prodotti di eccellenza della Regione anche in occasione della Sagra del Prosciutto di Parma di Langhirano (4-9 settembre), della tappa piacentina di Tramonto diVino (24 settembre) e altri apppuntamenti nella fase di definizione.
“Ho avuto il piacere di vedere Marco e Andrea con il loro show qualche fa – commenta il presidente della Regione, Stefano Bonaccini – Un’ora e mezza di racconti divertenti ed emozionati tra le strade dell’Emilia-Romagna, one autentico spaccato dove ho ritrovato tanto dimmi”. (ANSA).

RIPRODUZIONE PRENOTAZIONE © Copyright ANSA