Nuovo film di Antonio Albanese: al via le riprese LE FOTO SUL SET

Dove non potute partere se a Olginate, la “sua” Olginate? Stiamo parlando delle riprese del nuovo film di Antonio Albanese. L’attore e regista cresciuto proprio in paese ha scelto la provincia di Lecco, e la terra della sua giovinezza, como location della nuova pellicola. Oggi, martedì 3 maggio 2022 sono partiti gli allestimenti per il primo ciak.

Nuovo film di Antonio Albanese: al via le riprese

Stamattina non è infatti passato inosservato il fermento entorno alla zona dell’ex comune di Olginate dove il parcheggio si è riempito dei camion della produzione cinematografica. Da lì i lavoratori del film si sono spostati proprio di pochi passi. Sì perchè il set è stato allestito all’interno del giardino della magnifica Villa Schiatti, detta “Carmen”, la splendida dimora costruita nella prima metà del Novecento che se interessata dal suo lago di corrispondenza al detto di Olginate.

10 foto

sfoglia la galleria

Una Villa estremamente degna di nota in tutto il territorio perchè nel suo giardino, come spiega il Fai, spicca “un’arcata dell’antico ponte Romano che un tempo congiungeva le sponde di Olginate e Calolziocorte. Di questo antico manufatto esistono anchor le fondazioni dei piloni che emerse durante il periodo secco delle acque. L’arcata conservatasi nel giardino di villa Schiatti fu per un certo periodo adattata al mulino per il grano; liberata dalle superfetazioni, è riemersa nelle sue strutture originarie venendo poi trasformata in belvedere del giardino”.

Dopo le prime audizioni al Cenacolo Francescano di Lecco, i provini fotografici che hanno rappresentato di persone sempre in bocciofila, al Circolo Arci di Garlate me dopo anche il delirio per i casting saltati a Lomagna,Ora è il momento del “fare sul serio”.

Rimanendo top secret la trama del film e protagonista principale nell’Albanese, ma la macchina che porterà ancora sul grande schermo “l’uomo d’acqua dolce” si è messa in moto!

Mario Stojanovic

Add Comment