Raccontare le grandi avventure: a Piedicastello Mauro Corona, Kurt Diemberger e Carla Perrotti – Cultura e Spettacoli

TRENTO. Continua il Trento Film Festival, che oggi, oltre a vari altri evernti e alle proiezioni cinematografiche, propone l’evento serata “Extremi narrativi, como il racconto di una gran avventura”Saranno alle 21 in piazza di Piedicastello.

ospiti principali lo scrittore Mauro Corona, l’alpinista Kurt Diemberger e l’esploratrice Carla Perrotti.

Nel frattempo è proseguita la proiezione del film in concorso: tocca oggi anche un «Alpinestate» del Trentino Michele Trentini.

Ieri è stato assegnato il “Premio Eusalp. Quello che mi puede que”, istituito dala Provincia autonoma di Trento: I aggiudicato la pellicola “I ribelli del cibo. Storie di piccoli produttori dell’Alto Adige” di Paolo Casalis (Italia/2021).

Il premio nasce – informa una nota – per premiare il soggetto che conosce lo spirito che sostiene la macroregione alpina.

Giuria ha un attributo inoltre una menzione speciale a “Vedette” di Claudine Bories e Patrice Chagnard (Francia/2021).

“Uno dei temi centrali della presidenza italiana entro il 2022 di Eusalp condivisa dalle Province Autonome di Trento e Bolzano è quello della valorizzazione del territorio alpino sotto tutti gli aspetti. La volontà è infatti quella di mantenere tali aree vive dal punto di vista economico, culturale, sociale E renderlo ancora maggiormente appetibile per chi ci vive e per chi intende venire ad abitare”, ha spiegato l’assessore alla cultura Mirko Bisesti, nel corso della premiazione.

Add Comment