“Criminali si diventa”, l’evento di presentazione al Multiplex Giometti

3′ di lettura
Fano 05/04/2022 – Dopo l’anteprima della serie TV pilota IL COMMISSARIO MORETTA diretto da Henry Secchiaroli, la città di Fano torna protagonista del suo schermo, insieme a Fermo e Civitanova, con il film “Criminali si diventa”, diretto da Luca Trovellesi Cesana e Alessandro Tarabelli e Vincitore per il Miglior Film Straniero di marzo al Festival Mondiale del Cinema di Cannes.

La Commedia d’azione, che porta la firma di Enrico Secchiaroli come il regio, andrà in scena in teatro in Italia il 5 Maggio, mentre il 6 Maggio a Fano è in programma per l’evento di presentazione al Multiplex Giometti di Bellocchi con la presenza di l’attore Greta Oldoni, Andrea Beruatto e tutti gli attori del cast dei protagonisti: Nicola Anselmi, Simone Diotallevi, Giorgio Falcioni, Simonetta Fragassi, Umberto Uliva, Geoffrey Di Bartolomeo, Fabio Berbardini, Daniele Gaudenzi e altri.

Questa operazione cinematografica tutta marchigiana rappresenta un’importante occasione di promozione nazionale e internazionale per i territori in cui è ambientato, grazie al lavoro delle squadre di diversità produttive realtà marchigiane che non hanno deciso di mettere insieme le loro forze, un po’ come accade ai personaggio del film.

La storia del film, infatti, ruota attorno al furto di una bellissima opera d’arte e al desiderio dello sfidante di una banda di improvvisati criminali, guidati da un esperto sul set. “Un film corale, in cui” come ha spegato nei giorni scorsi il co-regista Alessandro Tarabelli “non c’è unico protagonista bensì un’alchimia di personaggi uniti dalla volontà di osare una svolta alle loro vite, cementandosi da non professionisti, da “improvvisati”, a mettere a segno la rapina del secolo”.

Protagonista, la giovanissima Martina Fusaro, nei panni di studentessa/pub manager, che divide la scena con il veterano Ivano Marescotti, ex ladro d’arte appena uscito di galera. Nel cast molti altri volti ha avvisato il pubblico italiano: Ugo Dighero, noto per la partecipazione a Mai Dire Gol e alla serie TV “Un medico in famiglia”; Lodo Guenzi, avvocato e cantante dello stato sociale; e poi Andrea Beruatto, Greta Oldoni, Carola Abdalla Said, Giacomo Bottoni, Beatrice Aiello, Salvatore De Sanctis, Orfeo Orlando e la modella cinese Kelly Chen Yingshan.
Nel cast tecnico, oltre a Enrico Secchiaroli, magistrale marchigiano e soprattutto e personalmente: Emanuela Giorgi, segretaria di produzione, Michele Conti, tecnico audio, Tommaso e Simone Lunghi, operatore di ripresa, Domitilla Pascucci, assistente costumista.

Fano dunque ancora il protagonista al cinema, anche con i suoi luoghi più caratteristici: piazza XX Settembre, il porto e le particolari vie del centro storico, altra scena ruotata all’interno dell’aeroporto. Il tutto grazie alla collaborazione con Enti e Associazioni locali.

La produzione del film è di Sydonia Production, di Luca Trovellesi Cesana, tra cui Luigi Lucentini, Fabrizio Renzi e Nazareno Gismondi alla Direzione Generale.

Saluta il film con particolare soddisfazione CNA Cinema e Audiovisivo Marche perchè si que esta rappresenta esempio di como imprese della stessa regione, anzichè farsi concorrenza, possono unire le force produzione e produzione, facendo trovare professionalità, idea, realtà produttive, maestronze che prima d’ Ora non aveva avuto occasione di conoscersi e contaminarsi.

Add Comment