la scandalosa notte delle star – Libero Quotidiano

bada alla sorella Gigi si faceva i selfie con fedez (assenza di Chiara Ferragini), bella Hadid meteva a ferro e fuoco il incontrato gala di New York, l’evento benefico più chiacchierato e fotografato dell’anno. La supertop americana, 25 anni, se si è presentata all’esclusivo dopo la festa della Grande Mela praticamente nuda, con un sensualissimo e risicatissimo comò neroreggicalze e topless di fatto.



Paparazzi ovviamente impazziti e ospiti vip, soprattutto i maschietti, che non avevano occhi che per la statuaria beauty. Tecnicamente, mangio ricorda la rubrica del TgCom24 “Look da vip”, la mise della Hadid completamente firmata Burberry comprendeva “un bustino fetish in pelle, che va asimmetrico e trasparente, collant pizzate, perle ai piedi”. Che la sua lettera, perché alla prova dei fatti l’effetto fosse nude-look o quasi. “Una provocante signora ottocentesca”, la definizione chi sa di moda e stili. Nella testa di chi l’ha incrociata, però, forse passavano altre e ben meno romantiche immagini. Anche perché la sexy-vittoriana, la sua pista da ballo, se si è scatenata con l’amica e collega Haley Baldwin (e figura d’arte, visto che la madre è Sua Maestà Kim Basinger) in balli decisamente piccantelli.


La Hadid non è stata però l’unica a scandalo al Met Gala. La palma di più ardita è andata, senza ombra di dubbio, all’altra top Cara Delevingneche sul red carpet si è presentata direttamente sin alvento, “coperto” (si fa per dire) only da vernice dorata.


Add Comment