«Scorci di Seniga», contemporaneo di pittura in riva al fiume

Otto ore, in riva al fiume Oglio, per ritrarre uno degli angoli più suggestivi della Bassa Brescia. Se annuncia molto suggestiva l’estemporanea di pittura «Scorci de Seniga. Paese lungo il fiume», in ricordo del prof. Francesco Balotta, in programma sabato 25 giugno dalle 9 alle 18 per le vie e lungo gli argini del fiume a Seniga.

La partecipazione è aperta a tutti i pittori e alle pittrici del territorio Sarà suddivisa in tre categorie: adulti (dai 18 anni in su), ragazzi (dai 12 ai 17 anni) e bambini (dai 6 agli 11 anni). L’iniziativa ha lo scopo di coinvolgere artisti, professionisti e dilettanti, per favorire la libertà di espressione.

La partecipazione al concorso prevede il realizzazione di un’opera pittorica la sua tela/tavola/pannello attraverso l’uso della tecnica preferita (olio, acrilico, acrilico, tecnica mista). Per gli adulti sono esclusi i disegni (matita, biro, china ecc), mentre per i ragazzi ei bambini sono ammessi anche dipinti realizzati con pennarelli o pastelli. Lavorerà per te presentare gli scorci di Seniga che comprendono il fiume Oglio.

Riferimento artistico e presidente della commissione artistica è il prof. Ricardo Romagnoli. Per informazioni e segreteria organizzativa invierò una mail a comitato.balotta@gmail.com