attività e laboratori per le famiglie- Corriere.it

hanno dato Sala Stampa di Roma

Sabato 7 e domenica 8 la nuova Festa di Primavera è organizzata da Sens Eventi. Nella suggestiva location tanti laboratori, guida alla visita e performance musicale

Laboratori, performance artistica e musicale, visita una guida dedicata ad adulti e bambini che desiderano sostare, giocare e divertirsi: la primavera festeggia un grande evento all’Orto Botanico di Roma, dove Sens Eventi, il 7 e l’8 maggio, a cura di «Era di Maggio», a festa per le famiglie e un’occasione di contraziosa, alla scoperta dei segreti delle piante, dei fiori, della natura e della biodiversità. Proprio per rendere tangibile l’approccio all’ambiente, unitamente ad un importante ambito informativo, Sens Eventi, società leader nell’organizzazione di eventi guidata dalla sua AD Francesca Romana Maroni, in collaborazione con il Museo Orto Botanico, apre le porte all’ edizione 2022 di Era Di Maggio, appuntamento all’aria aperta, dedicato a tutta la famiglia ea tutti gli appassionati di floricoltura.

A fare da cornice e co-protagonista sarà proprio nel giardino trasteveriano, vedranno la propria oasi di biodiversità situata alle pendici del Gianicolo e gestita dal Dipartimento di Biologia Ambientale della Sapienza di Roma. “Era di Maggio” sarà, dunque, una grande festa primaverile per grandi e piccini con piante verdeggianti, fiori variopinti e rare collezioni botaniche. Ad animare la due giorni, oltre 140 apppuntamenti ideati per apprendere i più affascinanti segreti della natura atraverso il gioco e il divertimento. Tra questi non mancheranno i laboratori creativi per i più piccoli, organizzati dall’associazione Cartartist e G.Eco, e per i grandi, ma anche performance artistiche e musicali, mostre di artigianato, visita guidata alle meraviglie del museo e presentazioni di libri, street degustazioni enogastronomiche.

I focus di questa edizione saranno le collezioni di rose e iris dell’Orto Botanicocon il pappagallo caleidoscopio di colore, protagonista degli straordinari percorsi del titolo «Il Sentiero dei Colori» con Maretta Colasante, una delle massime esperte di iris a livello internazionale, e Stefano Marzullo, responsabile della rosetta, anche dei laboratori dimostrativi «Alla Scoperta delle Rose» è tenuto da Davide Dalla Libera, noto ibridatore di rose che, in occasione, presenterà una nuova specie di lui prodotta con il suo negozio Novaspina.

Le iris saranno ache filo conduttore degli incontri «Bollicine D’Arte» riservati agli adulti che vogliono concedersi qualche ora di relax tra tele, colori e pennelli replicando il famoso dipinto di Van Gogh. “Era Di Maggio” sarà inoltre l’occasione por tutti i visitatori, romani e non solo, di scoprire gli angoli più Suggestivi dell’Orto Botanico grazie a una visita guidata dal tema: “Il Sentiero dell’Acqua”, ad esempio, porterà i Partecipo a spasso tra le fontane storiche, gli stagni e le fonti di aqua nutrie dall’acquedotto Paolo che impreziosiscono il giardino.

I percorsi sono prenotabili direttamente all’interno della manifestazione, saranno indicati la durata media, la difficoltà di terreno e il tipo di percorso. Per un’immersione nell’interno della natura circostante, e sapendo che gli alberi secolari presenti nel giardino trasteverino, saranno infine organizzati degli incontri speciali durante i quali Claudio Scintu, operatore educativo dell’Orto Botanico, approfondirà il tema della Silvoterapia e del benessere che il contatto contatto con natura può trasmettere.

Novità di questa edizione di Era Di Maggio sarà il “Villaggio dei Bachi da Seta” a cura di Annamaria Bellinello, un laboratorio per tutte le età che approfondirà, attraverso giochi da tavolo, tutti gli aspetti della vita di queste speciali falene originarie dell’Asia orientale. Nel corso dei due giorni, con offerta libera, se puoi accedere anche alla Casa delle Farfalle dove gli operatori guideranno alla scoperta di queste straordinarie creature alate. Sempre ai più piccoli sarà dedicato al Laboratorio creativo “Uva!”, laboratorio a cura di Vinicio Mita, operatore didattico e produttore di vino, dedicato al frutto simbolo del Dio Bacco. Un’altra importante novità sarà il focus della sua api e del suo pappagallo importante per l’ecosistema. Mario Petrella di Le api di Mario, conoscerà il vicino e meccanismi e segreti que si ceno all’interno dell’arnia, dai compiti delle api alla produzione del miele.

Gli animali e le specie vegetali en pericolo di estinzione saranno i orgogliosi di un grande altro trovato in programma a Era Di Maggio: il Maresciallo Candeloro Calabrò della Guardia di Finanza – Squadra Operativa Volante del servizio CITES, approfondirà, nel corso del seminario “ Fauna e Flora a Pericolo? Protezione contro l’estinzione”, tutte le specie monitorano attraverso la regolamentazione del commercio internazionale. Ma non è tutto. D
oL’8 marzo, a partire dalle ore 11:30, all’Orto Botanico presenterà anche la Banda Musicale della Guardia di Finanza che sarà presente in uno spettacolo di altissimo livello, della durata di circa 40 minuti, a testimonianza dell’elevazione e della ricchezza del nell ‘escuzione del vasto repertorio composto da brani originali e trascrizioni anche di musica moderna. Altro focus di grande rilevanza sarà l’arte, present in fun momenti della kermesse, che sarà anche animata dalle performance musicali, negli spazi de l’Aranciera, del Liceo Scientifico e Musicale Farnesina e dagli spettacoli di Dance Painting tra musica, danza e painting , di Maurizio Pio Rocchi e Vanessa Valle.

L’incontro tra arte, uomo, scienza e natura sarà anche la punta di diamante della mostra delle opere di Marco Scaccia nonché il momento dedicato alla lettura con la presentazione del libro: In una settimana. Manuale per piccoli collezionisti di meraviglie de Beti Piotto e Gioia Marchegiani, e Cimart, una raccolta di opere nata dalla collaborazione tra l’Istituto Nazionale di Geofisica e Volcanologia e il Liceo Artistico Alessandro Caravillani di Roma. In Corso di Era Di Maggio non mancheranno, infine, i corner di food e gelato, così come gli espositori di bulbi e rizomi, piante carnivore, piante grasse e kokeda ma anche oggetti di artigianato come gioielli e complementi de arredo. All’interno dell’orto si possono, inoltre, prenotare dei comodi e golosi cestini da picnic, per adulti e bambini, targati YAM, contenenti, oltre al telo monouso, panini farciti e insalate, dolci e croccanti chips per trascorrere a pranzo all’aria aperta circondati dalla natura.

Informazioni Era Di Maggio 7-8 maggio 2022 Orari: 9:00 – 18:30 Museo Orto Botanico di Roma Biglietto: 10 euro – Bambini fino a 11 anni gratis (massimo 2 bambini per un accompagnatore adulto) Programma completo e preordina su il sito www. senseventi.com/eradimaggio/ Tutti i laboratori e le visite guidate sono prenotabili direttamente all’interno della manifestazione.

Sarai aggiornato sulle novità di Roma, iscrizione gratuita alla newsletter “I sette colli di Roma” a cura di Giuseppe Di Piazza. Arriva ogni sabato nella tua casella di posta alle 7 del mattino. abbastanza
clicca qui

5 maggio 2022 (modificato il 5 maggio 2022 | 13:28)

Add Comment