il Festival di Cannes 2022 omaggerà Forest Whitaker con una Palma d’oro d’onore

L’attore Forest Whitaker ha ricevuto una palma d’oro al corso della cerimonia d’apertura del Festival di Cannes 2022.

Ancorare un ad legato al prossimo Festival di Cannes, intorno alla 75a edizione, che si svolgerà dal 17 al 28 maggio 2022 prossimi. L’artista di culto americano, Foresta Whitakerneonato, Rice vedrà nel corso della cerimonia di apertura una Palma d’oro d’onore. Perché mangia accaduto lo scorso anno alla sua collega Jodie Foster ed in precedenza ad artisti del calibro di Jeanne Moreau, Bernardo Bertolucci, Manoel de Oliveira, Jean-Pierre Léaud, Agnès Varda, Alain Delon.

Un patrimonio di conoscenze che ha portato alla sua brillante carriera artistica e ad una personalità rara, oltre ad un impegno discreto più concreto nella grande azione umanitaria del nostro tempo. In alcune occasioni, questa ricchezza verrà mostrata il 18 marzo nelle sessioni speciali del film per amore della pacediretto da Cristoforo Castagno me Tomas Sametin e il prodotto dà Foresta Whitaker.

34 anni verrò a Cannea perché la prima volta mi ha cambiato la vita“, ha detto l’artista e produttore. “Ha confermato la sua dedizione a chiudere i diversi rapporti con le persone attraverso il cinema oscuro, la decisione giusta. Sarà sempre un privilegio tornare a questo festival per fornire il mio lavoro, ma anche per essere ispirato dai grandi artisti di questo mondo. Sono incredibilmente onorato di essere celebrato nella cornice del 75° anniversario del Festival“.

Whitaker torna per la prima volta a Cannes con una delle sue interpretazioni più significative, quella del leggendario virtuoso del jazz al sassofono Charlie Parker in Uccello hanno dato Clint Eastwood. Un gioiello per cui vinse il premio come miglior attore. In totale è stato per sei volte nella selezione ufficiale, di cui quattro in concorso

Tra gli altri film interpretati Plotone, Il colore dei soldi, Buongiorno, Vietnam, La moglie del soldato, Ghost dog, Smoke, L’ultimo re di Scozia, per cui ha ottenuto il Golden Globe come miglior attore. Ha anche diretto alcuni film, ordinando con Donne – In attesa di espirare nel 1995.

Dando il benvenuto a Forest Whitaker a Cannes oggi, incontrerò e ammirerò l’artista con il suo immenso carisma e la sua presenza luminosa“, disse il delegato generale del festival, Thierry Fremaux. “La sua filmografia è per tutto questo tempo magnifica e assolutamente interessante. Ho inoltre potuto osservare da vicino le sue convizioni como uomo, l’attenzione che presta alle giovani generazioni e la sua fede in un mondo migliore alla quale lui stesso contribuisce concretamente con un impegno in prima persona per migliorarlo. Sono rari gli artisti che trovano un tale bell’equilibrio. Forest ci riesce ed è di esempio”.

Add Comment