“Veronica fin dall’inizio mi ha dato l’idea di un tronista atipico”

Il giovane corteggiatore di Uomini e Donne fa un bilancio del suo percorso con Veronica Rimondi.

Matteo Farnea è giovane corteggiatore di veronica rimondi. Intervista in esclusiva al settantennale ufficiale di Uomini e DonneIl protagonista del trono classico ha avuto un bilancio del suo percorso con il bellissimo tronista lasciandosi andrò a delle confessioni inedite sul suo passato.

Rivelazione del corteggiatore Matteo

Fin dal suo arrivo a Uomini e Donne, Matteo ha attirato l’attenzione di Veronica. Girato dal principe, grandi occhi azzurri, gesti romantici, seminando proprio che il giovane corteggiatore non abbia problemi a farsi strada per conquistare il cuore della bella tronista:

Ho deciso di unirmi a Uomini e Donne little dopo che diedero inizio al trono di Veronica. Per la precisione sono in procinto di quelle scale per conoscere lei, ma alla fine dell’inizio ho dato l’idea di un tronista atipico, nel senso positivo della parola, rispettando i percorsi precedenti. […] Mi hanno accostato al principino della situazione: è una cosa di cui vado fiero. Ne sono felice perché la figura del principe piace a me. […] La mia differenza dà sicuramente altri corteggiatori qualcosa per il mio essere e per la mia personalità, ma soprattutto per il modo con cui corteggio Veronica, che per me è di assolutamente naturale. In più, io non parlo mai degli altri durante le sterne con Veronica, perché credevo che fosse cosa sua propria. Ovvio che quando mi spetta un parere rispetto agli altri esprimo, ma tendo a no Pensre agli altri corteggiatori, ma solo al rapporto tra me e Veronica.

L’idea del futuro con Veronica c’è. Anche se è presto, fammi sapere cosa ne penso. Sarà sicuramente un po’ difficile, ma vivo a Roma, vivo a Ferrara, ma per tutto questo tempo ho pensato che sarebbe stato dovuto se avessi preso David, sarebbe stato solo un problema logistico facilmente risolvibile. Credo che siamo affini, nel modo in cui abbiamo vissuto. Pensare a un futuro con lei, pensiero positivo.

anche la gamba
Rissa sfiorata in studio da Uomini e Donne

Matteo Ha continuato a parlare del suo rivale innamorato, Andreae rivelato di aver softerto in passato per amore:

Ho più dolcezza per amore. Essendo un ragazzo molto sensibile, passionale ache, questo ti porta spesso a farti male in amore. Ho avuto due grandi amori: uno, el primo, when avevo solo sedici anni, ed è una storia che è durata due anni e mezzo. Poi l’ultima relazione che ho avuto… siamo stati insieme quattro anni. Nel mezzo e quasi ho il pianto, non pensavo ad altro che a loro. Ho fatto piangere i miei genitori. Insonnia, un disastro. Il mio carattere mi porta a soffrire, ma pensato se una cosa positiva.

Scopri le ultime news sui protagonista del classico trono e trono sopra di Uomini e Donne.

Add Comment