Mandorla, ‘bambini, la guerra la fanno i grandi’ – Libri – Narrativa

UDINE – “In questa guerra, che è una cosa ventosa, possiamo dire al bambino che non abbiamo dovuto combattere con il pappagallo, che è creato da una persona che è diventata adulte, ma sto crescendo nello sbagliato modo, che io sia un bambino non possa mai invadere l’Ucraina, hanno fatto gli adulti». Lo ha descritto lo scrittore inglese David Almond, vincitore dell’International Nonino Award 2022, 45° anno + due, celebrato in tutto il mondo per il suo romanzo “Skellig”, pubblicato in 40 lingue, che domani riceverà il riconoscimento nella distilleria Nonino di Percoto ( Udine) . La guida si è offerta volontaria di citare soprattutto il suo ultimo romanzo, “La guerra è finita”, ambientato durante la Grande Guerra. “Uno dei motivi per cui ho scritto per i ragazzi – ha proseguito Almond – è che credo nel futuro, sono molto ottimista e penso che i bambini potranno fare un mondo di miracoli. responsabilità per il futuro, chi crede che una cooperazione tra ragazzi e adulterio è la soluzione di cui ci si può fidare, solidarietà e un vero senso di comunità”.
Mandorla, che ha ricevuto numerose ricche conoscenze in tutto il mondo, il suo premio Nonino ha detto: “Il mio onore e il mio tocco il cuore perché è la prima volta che viene attribuita a uno scrittore per i ragazzi. In Italia – ha aggiunto – ho così tanti lettori, meravigliosi editori e diversi sostenitori, quindi sono grato a questo Paese che mi è davvero prezioso”. Lo scrittore sta lavorando a una nuova storia d’amore, lanciata nel 2023, che racconta, ha spegato, “la storia di un bimbo e di un bimbo che vivevano in una piccola città, l’esplorano, e cominciano a giocare insieme in una chiesa abbandonata”. Già pronti por la pubblicazione alcuni alcuni libri illustrati, “Barchetta di carta, uccello di carta”, ambientato in Giappone, “La donna che trasformò i bambini in uccelli”, “Puppets”, romanzo su un anziano master burattinaio che crea il suo ultimo burattino , il quale poi prende vita. Sempre nel 2023, in occasione del 25esimo anniversario della prima pubblicazione, è arrivata un’edizione speciale di “Skellig”, la sua storia d’amore più famosa.

RIPRODUZIONE PRENOTAZIONE © Copyright ANSA