365 giorni – Adesso, Susinna: “Nella vita di tutti i giorni sono passionale e gentile proprio come Nacho”

Cosa ho detto? 365 anni È un fenomeno vero e proprio di massa. Il film di Netflix con Michele Morrone nel ruolo di Massimo Torricelli, boss della mafia siciliana che se innamora fatalmente della giovane Laura, in poco meno di un anno è diventato un vero e proprio “must have” per gli amanti delle storie torbide, sincaminose che seguire la scia di Cinque sfumature di grigio. Il primo film arriva in streaming nel 2020. Due anni dopo, con 365 giorni – Adesso, i protagonisti tornano por el secondo capitolo della vicenda, con storie ancora più bollenti e ancora più spregiudicate. Trilogia Ispirato all’omonima erotico di Blanka Lipnska, famosa autrice polacca, nel sequel del film Oggi è alla numero uno di tutte (o quasi) il rating Netflix e dove il servizio è tivo. Il successo, però, non sempre è sinonimo di qualità. so anche 365 anni è diventato un fenomeno, è stato sommerso dalle polemiche. Entrambi da guadagnare lo 0% di recensione positiva. Questo dettaglio, però, non fa paura né agli attori né entrambi meno alla produzione.

Nel nuovo film, dopo Michele Morrone, il pubblico femminile è veloce davanti alla bellezza di Simone Susinna. a 365 giorni – Adesso interpreta Nacho. Bello, sexy, con un fisico eccezionale e un profondo occhio azzurro, è il giardiniere di casa Torricelli che allude al rapporto laborioso di Laura e Massimo. L’attore, noto per la sua attività modello, è al suo primo ruolo da protagonista in un lungometraggio. Lo abbiamo intervistato per una mini-intervista in cui ha condiviso la sua esperienza sul set.

Lei da modello è diventato un attore. Come hai visto questa esperienza?

“Tutto è avvenuto con un tal velocità che solo in questo momento this capendo thing mi è successo. Sono un ragazzo determinato e ambizioso. E da un paio di anni ho vissuto con il pensiero di rincorrere il successo. Grazie a questo ho potuto raggiungere i Miei obbiettivi, e adesso mi godo che possiedo 100%. Ma non mi fermo. Punto sempre più in contralto”.

Nel seguito ho dato 365 anni interpreta il misterioso Nacho. Come descrivi il suo personaggio?

“È un personaggio molto misterioso. Sotto certi aspetti mi rispecchio in lui. Nella vita di tutti i giorni, ad esempio, sono passionale e gentile proprio como Nacho. Inoltre, devo essere sincere, ho sempre pensato di essere uno spirito”.

Lei ha trovato un’improvvisa notorietà sui social. Che rapporto ha con i tuoi fan?

“Sono molto felice che Nacho sia molto contento del pubblico. Ho ricevuto tanti commenti positivi e .apprezzamento Cerco il più possibile di stare in contatto con il mio fan perché è grazie a loro che sono diventato quello che sono. No sarei nessuno se non ci erano. Il loro affetto mi rincuora. Mi cambioo le giornate, anche quelle in cui non sono al meglio. Un giorno mi piacerebbe ringraziarli uno per uno”.

Ha recitato in un film con scena molto piccanti. Ci sono stato difficoltà?

“Di difficoltà non ne ho avute. Mi sono trovato subito a mio agio, also with le scene di sesso. Fa strano a dilo ma quelle sono scene le più sicure. Poi, por qualsiasi problema c’è sempre il coordinator di intimità a cui Sì, posso fare una dichiarazione giurata. Finché il personaggio di Nacho è protetto, ancora una volta, sto ancora seguendo la fine dell’inizio del record che mi è stato assegnato in un piccolo dettaglio.

Di 365 giorni si leggono molte critiche ma negative, di fatto, è un film che sta clusterando tanti consens su Netflix, soprattutto in Italia. Cosa mi ha dato merito?

“Ci ho pensato. Nella vita non si può piacere a tutti. Come attore sono consapevole che avrò sempre un pubblico che mi amerà come avrò chi mi criticherà. È 50 e 50. E poi… l’importante è che ne parli”.

Tornerà nel terzo capitolo del film?

“Certo che tornerò. Più forte di prima”.

E del rapporto con Michele Morrone?

“Con lui ho instaurato un rapporto bellissimo. Ci sentiamo tutti i giorni e ci scambiamo consigli a vicenda. Sul set è come se Aves trovato un fratello”.

Dopo 365 giorni quali sono i tuoi progetti?

“Al momento mi sto concentrando sulla sua recitazione. Il mio trovo ha dato il suo set di un altro film che useremo quest’anno. Dì al mio manager che sto valutando anche un’altra proposta”.

Add Comment