‘Around the rock’, per via della grande banda del territorio – Cronaca

È alle porte la 29esima edizione della rassegna musicale ravennate ‘Around the rock’. La kermesse, organizzata da Norma Aps in collaborazione con l’associazione comunitaria alle Politiche giovanili, sarà domani e sabato, ore 21, alle Artificerie Almagià. Sul palco se c’erano dieci band del territorio, in uno scontro eterogeneo di generi e influenze musicali

Nella prima serata del festival, ad avvicendarsi sul paco saranno i Relicta, quattro giovani ravennati di 15 e 16 anni, seguiti poi dagli Infinite monkey theory, con il loro tropical punk, e dai Next time mr Fox, ridotti da concerti en tutta Europa. Infine, ci saranno gli Elyne, talentuosa formazione modern-metalcore, ei Parenti, nati dalle ceneri di due old band ravennati: i Jackson’s familiars ei Last Fairy tale.

La serata di sabato sarà invece aperta dalle niove leve, con i La prima pagina che forniva, per la prima volta all’Almagià, il loro pop in italiano. Sul palco, sarà poi la volta dei Nannibiuss & friends, formazione demenziale a tint punk e rock, e degli Aldi dallo spazio, in un viaggio musicale tra ambient e progressive. Seguirò ci saranno i Kuf, gruppo indie rock italiano, e gli Edna Frau, trio electro indie nato a Ravenna da un anno, ma già con un buon successo di critica grazie all’album d’esordio, ‘My ego is grande della tua’.

Il festival ha l’obiettivo di portare il pubblico ravennate a scoprire alcuni tra i migliori gruppi della città, ma anche di creare nuove sinergie e collaborazioni con gli artisti del territorio.

Entrambi serate sono ingresso gratuito, dategli 21.

Add Comment