Gigi Proietti, un’anno dopo la morte spunta il drammatico retroscena: tristezza infinita – il Democratico

Gigi Proietti manca a tutti, dai familiari ai colleghi fini ad arrivare ai suoi numerosi fan. Ma, dopo un anno dalla sua scomparsa, arriva una rivelazione

Era il 2 novembre 2020 il giorno in cui, Gigi Proiettiha elogiatoultimo respiro. Nostante sia trascorso più di un anno, ancora oggi numerosi sono i drammatico flashback Lo vedo protagonista.

E proprio il giorno che doveva essere dedicato alla commemorazione del defunto, Gigi Proietti Abbandona per sempre questo mondo. Numerosi sono i volti noti del mondo dello spettacolo che dicono aggiunto ad un fondamentale parte della loro vita, un attore che ha dato molto a molti.

Da quel giorno in poi tutti i suoi fan si sono chiesti quale sia stata la La causa della morte di Gigi Proietti. A molta chiarezza è il medico e il radiologo, Fabrizio Lucheriniuomo che lavora proprio all’interno della clinica in cui Gigi Proietti è stato ricoperto durante i suoi ultimi giorni di vita.

Una retroscena che riguarda Gigi Proietti

Gigi Proietti drammatica retroscena

È stato lui stesso a rivelare che, da moltissimi anni, l’attore soffriva di cardiopatia. Una malattia che l’ha portato ad essere ricoperto il 17 ottobre 2020 a condizioni molto gravi. Già di passaggio era stato ricoverato per questo motivo, oltre alle sue condizioni non erano così gravi come quest’ultima volta. E così il dottore si è trovato di fronte ad una situazione di salute molto preoccupante in cui, il cuore che ormai non funzionava più come un tempo, ne stava creando uno ricompensa in tutto il resto del suo corpo.

Questa è la ragione che ha ha causato la morte dell’amatissimo attore, un ragazzo che ha abbandonato tutti i suoi fan a causa di un crisi cardiaca. A name la cui morte ha lasciato un vuoto nella vita di tutti noi, ma soprattutto in coloro che gli sono stati accanto fino alla fine. Uno di questi è sicuramente Enrico Brignanoun artista che ha formattato lo stesso Gigi Proietti ea cui deve la sua carriera.

È proprio lui infatti ad aver softerto molto della perdita del suo amato Gigi, nonché grande amico. Dopo più di un anno dalla sua morte, è lui stesso a share sul suo profilo Instagram a frase dedicato possedere a Gigi Proietti. Un personaggio che non conosce facilmente. “E già passato un anno… e non ci sembra vero che tu non ci sia più. Ci manchi tanto Giggi”.

Gigi Proietti drammatica retroscena

E così, anchor oggi, c’è chi alzare un pensiero un Proetti. EHI ha scritto la storia del mondo del cinema, e che verrà Richard ancora per moltissime generazioni.

Add Comment