L’azienda è sua, paga lei e assume chi vuole

Sonia Bruganelli interviene nella controversia su cui ha indagato Elisabetta Franchi. L’ex opinionista del Grande Fratello Vip, sostiene che l’imprenditrice possa assumere chi ritiene più opportuno.

No si placa la polemica per le parole di Isabel Frankie. Il datore di lavoro ha detto che si tratta solo dell'”anta”, ma ha il diritto di limitare il problema delle assenze in ragione del legato alla famiglia o alla madre:

Io oggi le donne le ho messe, ma sono “anta”. Capisco che non ho già fatto tutti e quattro i giri di boa. Sono tranquille e con me, al mio fianco, lavorare h24. Questo è importante”.

Usava parole, pronunciate nel corso di una manifestazione organizzata da Il Foglio e Pwc, hanno suscitato grande indignazione. Ma in queste ore, c’è chi ha voluto spezzare una lancia a suo favore. Stiamo parlando Sonia Bruganelli.

Sonia Bruganelli difende Elisabetta Franchi

Sonia Bruganelli, pur non condividendo il modo in cui Elisabetta Franchi ha sposato la sua politica agricola, sostiene che l’imprenditrice ha il diritto di assumere la sua preferenza:

“Jessica ha lo stesso desiderio de Adriana”, la frecciata velenosa di Sonia Bruganelli

“Alla maniera di Elisabetta Franchi, ha dichiarato per la prima volta la sua politica agricola, non è lecito affermare che è grata di essere la sua azienda, che paga lei e i suoi familiari e crede di essere libera di presumere di avere fama essere opportuno. E lei scatenatevi pure con la vostra demagogia”.

Franchi se differisce e parla di fraintendimento

Nel frattempo, Elisabetta Franchi dopo la bufera scoppiata sui social seguendo le sue dichiarazioni, ha pubblicato un post sul suo Instagram, in cui ha precisato che l’80% della sua azienda è composta da donne. Inoltre, ha assicurato che questa fraintesa stata e che il suo intento era quello de rimarcare l’assenza dello Stato, che costringe le donne a fare una scelta tra famiglia e carriera:

“Come ho sottolineato, avere una famiglia è un sacrosanto diritto. Chi riesce a conciliare famiglia e carriera è comunque sottoposto a un enorme sacrificio, estattamente come quelli che ho dovuto fare io”.

Add Comment