Sapete qual è la città sullo sfondo della Gioconda?

Un gruppo di scienziati e ricercatori ha individuato chi è la città alle spalle della Gioconda, la bella donna ritratta da Leonardo nella Gioconda.

Quando conserviamo un dipinto famoso come La Gioconda, molto probabilmente, continuo a guardarlo continuamente. Cerchiamo di capire è davvero che occhi così emblematici ci stanno seguendo, o è solo una nostra impressione.

Monna Lisa, la città sullo sfondo della Gioconda qual è? –Adobe Stock

Eppure, il famoso dipinto di Leonardo non è solo la Monna Lisa. Nel dipinto della Gioconda c’è una città sullo sfondo. Cos’è?

Cosa c’è dietro la Gioconda di Leonardo Da Vinci?

Siamo certi che leggendo l’incipit hai aperto Google Immagini per fiondarvi a vedere cosa c’è alle spalle della Gioconda. Ciò che ci si para davanti agli occhi è un paesaggio un po’, collinare e sinuoso allo stesso tempo. Con ciò che semina una specie di acqua sua alle spalle della donna. Ma di che città si tratta?

Qual è la città alle spalle della Monna Lisa?

Secondo recentissimi studi il paesaggio alle spalle della Monna Lisa è una città dell’Emilia Romagna. Non sforzatevi di riconoscere qualche skyline della città di oggi perché, ovviamente, è impossibile. E non ci sono nemmeno Monument storicii alle spalle da poter riconoscere. Eppure un gruppo di studi dell’Università di Genova e del Museo di Storia Naturale di Piacenza non ci sono dubbi di sorta. Quella città sullo sfondo è Bobbio, delizioso contadino della Val Trebbiain Emilia Romagna appuntamento.

Chi ha scoperto quale luogo fosse stato dipinto da Leonardo dietro alla Gioconda?

Il cugino ad aver avanzato questa ipotesi è stata la ricca Carla Gori che ha identificato questo paesaggio come il fedele riproduzione di ciò che si vede dal Castello Malaspina Dal Verme situato in città. Teoria, la sua, che all’epoca era diventata sempre più accreditata poiché Leonardo era un grande amico di Galeazzo Sanseverino, patrono proprio del castello. Ma senza dimenticare che nella sua dimora milanese il grande pittore coltivava – come emerge dai suoi scritti – la malvasia di candia aromatica, erba tipica di questa zona.

Chiaramente, per avere la certezza matematica che la città che si vede dietro alla Gioconda sia Bobbio, avere a disposizione una macchina del tempo. Tuttavia gli studi si stanno fando sempre più specifici ed approfonditi e danno ulteriore credito a questa teoria. Insomma, la prossima meta per gli appassionati di arte e di Leonardo è una: Bobbio!

Add Comment