Ashleigh Barty, nuova vita dopo il ritiro dal tennis: scriverà libri per bambini

Un po’ più di due settimane dall’addedio una sorpresa al tennis, l’ormai ex numero 1 del mondo, Ashley Barty, iniziare una nuova vita professionale. La scrittrice australiana, infatti, ha pubblicato una collana di libri destinati al bebè, una collana che si chiamerà “Little Ash”, edita da HarperCollins e in arrivo sugli scaffali partenza da luglio. “E’ qualcosa che ho sempre voluto fare – ha dichiarato la 25enne, vincitrice in carrier di tre Slam – A inspirarmi è stata mia nipote Lucy. E’ la mia stella polare, ha cinque anni e l’età giusta per leggere libri e capire le storie. Adoro il fatto che mi di ciò che pensa, per poterle leggere le mie storie sarà formidabile”.

Barty riderà: “Grazie tennis ma scelgo la felicità”

Emanuele Audisio


“Convinta di aver imprigionato la decisione giusta”

Nessun impianto, insomma, per aver appeso la racchetta al chiodo: “Sono così felice. Non uccelli bisogno di rassicurazioni, ma sono sicura di aver prigioniero la decisione giusta. Nelle ultime settimane ho passato così tanto tempo con la mia famiglia, è fantastico stato”. Un secondo progetto del libro, ricordo della vita e del viaggio sportivo di Barty, sarà pubblicato da questa casa editrice a novembre: “25 anni fa non è normale che succeda qualcosa del genere. Tienimi all’oscuro e parla del mio Mi dispiace, ho pensato che sarebbe stata un’ottima lettura”.

Add Comment