Eva Henger, prime immagini della clinica di Roma tra versamento al cuore e ai polmoni: ‘Ero disperata’

Eva Henger parla di lei clinica hanno dato Roma, Villa Parioli, dov’è stata trasportata in aereoambulanza dall’ospedale di Gyor, in Ungheria. Voi prime immagini dell’attrice 49enne la appare molto soffffer. Barbara d’Urso Pomerania 5 se collabora esclusivamente con la bionda: c’è un rosario al palo. “Ho così rischiato, ero sparpagliatodice con voce debole. A causa del drammatico incidente del 29 aprile e il giorno dopo il decesso nella struttura sanitaria ivi presente, il marito, Massimiliano Caroletti, è morto follemente per essere tornato in Italia ed essere curato nella Capitale.

Eva Henger, prime immagini della clinica di Roma tra versamento al cuore e ai polmoni: ‘Ero disperata’

Il braccio camminava in setticemia. Le punte di Henger: “La mia mano si opererà al braccio per volta, così grossolanamente rischiato, così tanto, per tutto il tempo che ho avuto successo con l’incidente, avevo una mano completamente nera, tanto dolore. Qui in Italia mi hanno fatto tantissimi accertamenti che lì, purtroppo, non mi hanno fatto”.

“Verrò fortemente qui perché conosco il professor Lorenzetti, quindi è un medico e chirurgo molto coraggioso. E dirò che in questo poco tempo ho fatto tanti accertamenti che purtroppo non hanno fatto in Ungheria”, Eva continua.

Il 49° è stato trasportato alla Capitale con l’elisoccorso di Gyor, in Ungheria, dove era ricco

Ha visto un momento terribile: “era sparpagliato, mi hanno portata in sala operatoria per la prima volta alle tre di notte, all’improvviso di corsa, senza darmi tante utili… il giorno dopo mi hanno dovuto ripulire avevo ancora la ferita aperta. Era colpa di una cannula che il mio aveva messo e che ha iziato a farmi malissimo. Hanno visto che si trattava di un’infiammazione dove avevano applicato la garza, ma anziché ripulire tutto hanno stretto ancora di più, peggiorando la situazione”.

Il professor Lorenzetti sulle condizioni di salute dell’artista in tv chiarisce: “C’è stato un trauma molto importante, beh più complesso di quanto immaginavamo all’inizio. C’è un verso nei polmoni e un altro piccolo attorno al cuore. L’unico intervento sarà relativo al piede, ma solo quando sarà stabilizzato. È un lungo viaggio, parliamo di tre mesi per poter camminare in maniera autonoma”.

L’attrice ha assistito a tutti i drammatici eventi dell’incidente del 29 aprile in cui fa rima con il marito, Massimiliano Caroletti, 52 anni

Eva Henger Sono felice che la quasi 13enne Jennifer non fosse in una machchina con Lei e suo padre: “All’inizio mi feeling in colpa por averla lasciata a casa, ma non porre mia figlia Jennifer con me è estata la prima feeling di quel giorno e por fortuna no è venuta con noi”. Non smette un attimo di ripetere quanto si senta fortunata por not aver perso la vita nell’incidente nel quale, invece, i due passeggeri dell’altra automobile sono morti.

Eva parla ache di Mercedesz Henger, la figlia 30enne aufraga all’Isola famosa. La ragazza è stata dura ataccata sui social dagli hater por aver scelto di partecipare al reality nonostante precarie condition della madre. “Sono rimasto deluso perché la sua esperienza è stata grandiosa, il mio incidente è stato un dopo event. Rischio di rovinare anche questo”, Sottolinea con le lacrime agli occhi.

Eva tornerà a curasi in Italia. In tv si diffonde anche la scelta della figlia Mercedesz di andare all’Isola dei Famosi

A chi il critico dice: “Sbagliano, perché le ho detto io di non tornare. Nessuno deve rinunciare a una cosa bella in sé. A me fa più piacere vederla lì, almeno mia fa compagnia, anziché piangere qui con me. Così almeno la vedo di più, questo è il suo lavoro. Era avuto un altro lavoro prima o poi sarebbe dovuto tornare. Lo vedo di più così. Non dire cattiverie per favore! Tornerò a casa, dirò di no. Non è egoistico”. Lo sottolinea con la voce rotta. Sono giorni difficili e complicati per lei.

La scrittura dà: il 5/10/2022.

Add Comment