Ferragni vecchia befana e Fedez mezzo marito, Vittorio Sgarbi appunto: Ero di cattivo umore

Il critico smentisce se estesso sui contenuti dell’intervista pubblicato a luglio 2021: “Ero di cattivo umore”. E attacca Roberto D’Agostino: “Quel figlio di p…, è tutta colpa sua”.

Vittorio Sgarbi ritratta dopo il grande clamore che hanno avuto le sue dichiarazioni la sua Chiara Ferragni (“vecchia befana con gli zatteroni”) e il suo Fedez (“mezzo marito”). In una nuova intervista a Mowmag ritratta sue dichiarazioni rilasciate a luglio 2021: “Rileggendo le mie dichiarazioni nella sui Ferragnez, mi sono stupito di me stesso: no mi riconosco. Mi come da dire che giorno devo essere stato davvero di cattivo umore. Nutro grande amirazione per loro, tant’è che ho inserito lei le mostra Botticelli che feci al Mart di Rovereto. “Vecchia befana” e “mezzo marito”? Chissà perché l’ho detto…”

Vittorio Sgarbi smentisce se stesso

L’intervista di Mowmag, realizzata a luglio 2021 e pubblicata nel suo 70° anno, ha visto nuovi linfatici per via delle dichiarazioni così astiose pronunciate all’indomani del ddl Zan. Almeno questo è ciò che rileva il critico d’arte:

In quel periodo teneva il Ddl Zan, poiché non aveva continuato a cavarsela, Ddl al quale si oppose sempre fortemente. La mia infatuazione ha schiacciato la posizione politica a favore di Zan, ma ho piantato la mia intenzionero lontano dal contrario per una sorta di Zulu. Invece, ci sono molti motivi per cui è possibile opporsi al Ddl Zan, senza per questo essere retrogradi della peggior specie.

La critica contro Roberto D’Agostino

Ma Vittorio Sgarbi proprio non ce la fa a guardare lontano dalla rissa, anche a distanza. Perché, in una sorta di remake di quel clamoroso incontro in studio televisivo con Giuliano Ferrara, il patron di Dagospia, Roberto D’Agostino, lancia in ballottaggio:

Fedez e Chiara Ferragni positivi al Covid-19: “Leone e Vittoria per ora stanno bien”

È colpa di quel cazzo di p***** di Dagostino che ha strappato facendo finta di non accorgersi di quella vecchia fossa. Da lì, tutti gli altri hanno seguito. Mi ha dato un dispetto nel giorno de mi compleanno perché non l’ho invitato alla festa che ho fatto. Mangia Parenzo: so che non l’hai invitato, se incazza e se vende. L’ha fatto apposta.

Add Comment