Giancarlo Giannini parla del morto a 19 anni: ‘Terribile’

Giancarlo Giannini, ospite di ‘Ti capisco’ne ha parlato tragedia che ha colpito oltre trent’anni fa, il Morte dì il tuo figlio lorenzo. Il ragazzo se n’è andato a soli 19 anni perché ho dato un aneurisma. L’attore intervistato da Pierluigi Diaco ha spiegato: “Ho paura di un aneurisma, non così neanche come si chiami, voglio anche scrivere questa parola, è una vena che scoppia”.

Giancarlo Giannini, 79 anni, parlando della tragedia della morte del figlio Lorenzo, raccontata quando aveva solo 19 anni

Poi ha raccontato di tornare sulla tremenda novità: “Ero a Milano, stavo girando un film con Gassman. Presi un aereo e capii che forse non c’era più nulla da fare. L’unica cosa che potevo fare era quella in cui credere, credo nel mistero, credo in Dio, ho sempre predicato la notte, sono fatto così. E quindi credo anche che la morte non sia questa cosa terribile. Certo è terribile per chi ci lascia, che è quello che si sempre ‘perchè lui e non io?’”.

“Vedrò che morirò a figlio è una cosa terribile, però devi trovarlo anche con chi hai vicino. Mi ricordo che dissi a Flavia ‘sta meglio lui di noi’, perchè ci creedo, ci creedo nelle cose, quindi l’ho detto anche con sincerità. E lì se non hai, quello che se dice in semplici parole ‘i piedi per terra’? Noi siamo degli uomini, siamo delle piccole cose, però eh, meravigliose! Il tuo rischio di stabilizzarti dentro di te è un mistero, il senso del mistero? Che cos’è? il mistero? Una parola difficile… ma non devo penetrarla, ma non ho farai mai”ha concluso il 79enne.

La scrittura dà: il 5/11/2022.

Add Comment