“Questo è un insulto” – Libero Quotidiano

“Questo è un insulto”. Il giornalista russo dello Sputnik Tatiana Kujarevanel Mosca collegamento con Giovanni Floris a dimartedìsuo La7, ha assistito con attenzione alla libertà vigilata del suo presidente Vladimir Putinquelle del famoso aneddoto dell’attacco del Talpae poi al rientro in studio attacca frontalmente il conduttore.

Ma vaffanc***: tutto da godere, Paolo Del Debbio brutalizza il giornalista russo |  video

Pur trattandosi di un problema di traduzione, un classico “Lost in translation”, Kukhareva denuncia un diverso asset mentale e culturale: vietato sminuisce anche solo metaforicamente la Grande Madre Russia. E Floris, con grazia, con fermezza, glielo fa notare.

“Questo è un insulto alla Russia”. La Kukhareva contro Floris, salva il video di DiMartedì

Putin, in una precedente intervista, ha ricordato che quando ha partorito ha dato la caccia ai topi sulle scale. “A volta vidi a ratto, quando ho un pasticcio all’angolo lui se si è girato e il mio attacco. Non correva, ma saltava letteralmente dà a ringhiera all’altra guardando laggiù la mia testa. Questa è una cosa che tutti dovrebbero: ricordare è meglio non mettere mai nessuno all’angolo“. Un piccolo trattato di diplomazia che se può leggere, in maniera inquietante, come presagio per l’imminente futuro, visto “l’accerciamento” denunciato dal Mosca dopo l’adesione di Finlandia me SveziaNato.

Ma non vi fa schifo?: Yulia Vityazeva, gli insulti della giornalista russa a Papa Francesco |  video

“La Russia si può trovare in questa situazione?”, Domanda Floris. E Kukhareva le monta tutte le furie: “Pensavo sia un insulto Paragonare un Paese grande como la Russia come un topo messo all’angolo”. “Un Paese dalle vostre tradizioni letterarie non può non comprendere le metafore – risponde Floris, spiazzato -, non tradisca la cultura letteraria alla base del vostro popolo”.

Add Comment