Ricordate Suor Cristina, volto di La Voz de Italia? Eccola oggi com’è devitata | irriconoscibile

Alcuni concorrenti hanno ottenuto un successo clamoroso e tra questi non si può non menzionare Suor Cristina, un volto storico del programma. Ma che fine ha fatto oggi? Stavamo andando a scovarlo.

Nato il 19 agosto 1998 in Sicilia, Suor Cristinapseudonimo di Suor Cristina Scuccia, è una suora e cantante italiana. Ha partecipato alla seconda edizione del talent show la voce dell’italia e ha fatto parte della rosa dei rapper J Ax. La sua incredibile voce non è passata inosservata fin dalla prima puntata.

È stato incarcerato e votato nel 2012 nella congregazione delle Suore Orsoline della Sacra Famiglia. Allo stesso tempo ha portato avanti la sua passione per il canto. Ciò ha permesso di superare i provini a la voce dell’italia e aggiunta Otterrò un contratto discografico con il musica universale.

Dopo questa televisione Suor Cristina poi si è dedicata alla preparazione del cugino lavoro. Con il passare del tempo è diventata famosa anche in Francia e in Giappone. Nel 2019 ha partecipato alla quattordicesima edizione di Ballando con la stellama è stata eliminata nell’ottava puntata. In poche parole è un vulcano di energia. Ma che fine ha fatto oggi? Ecco la risposta alla dominata.

“Sono decisamente sposato con Dio”

Suor Cristina - Oggi24.it

L’ultima volta che è comparsa in tv è stata nel programma televisivo Indovina la mia età – Indovina l’età in qualità di ospite circa due anni fa. Anche se la sua vita è cambiata, non c’è più fede e amore in Dio: “Sono decisamente sposato con Dio, con la mia consapevolezza: sto passando un amore ancorato nel profondo… Ho dovuto purificherò la parte della mia vita dedicata al canto e la unirò alla mia scelta religiosa”. In effetti nel 2020 ha rinnovato e votato nella Chiesa Sant’Ambrogio a Milano, chiaro segno che è possibile Lontano combattere le attività che potrebbero risultare incompatibili.

“Per me canterò è un modo per comunicare”

Tra i suoi brani ricordiamo in modo sicuro Senza la tua voce me Lungo il fiume. Tempo fa aveva svelato in un’intervista a domenica a fa causa per intenzioni riguardo al canto: “Per me canterò un modo per evangelizzare, per comunicare agli altri che consacrare la vita a Cristo non significa morire e chiudersi, ma mettere i propri doni al servizio degli altri”.

Add Comment