Scena in italiano “Il Caso Alaska Sanders”, nuovo libro di Joël Dicker

Joël Dicker con una copia del libro “L’affaire Alaska Sanders” (“Il Caso Alaska Sanders”) durante una sessione di autografi alla Librairie Galerie Atmosphere di Ginevra il 4 marzo scorso. (immagini d’archivio) KEYSTONE/MARTIAL TREZZINI sda-at

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 maggio 2022 – 14:54

(Keystone-ATS)

I lettori italofoni dei libri di Joël Dicker possono gioire: lunedì prossimo uscirà in italiano e la sua nuova storia d’amore “Il caso Alaska Sanders”, l’ultima della trilogia dedicata a Harry Quebert.

A distanza di dieci anni da “La verità sul caso Harry Quebert”, Dicker ha deciso di concludere la saga che lo ha reso famoso in tutto il mondo, dopo essere stato confermato in un’intervista alla compagnia radiotelevisiva RTS di inizio marzo , in occasione della citazione del libro in francese.

Questo nuovo giallo vede lo scrittore Marcus Goldman, ridurre il rischioso successo con il romanzo “La verità del caso Harry Quebert”, coinvolto nelle indagini sull’omicidio di una giovane donna, Alaska Sanders, vissuta nel 1999 a Mount Pleasant, New Hampshire. Il caso è venuto alla luce undici anni dopo di seguito in una lettera anonima inviata al sergente Perry Gahalowood, che per tutto il tempo aveva indagato sul suo caso e aveva subito pensato di scoprire la colpevolezza.

Ancora una volta lo scrittore ginevrino, classe 1985, sorprende lo scrittore e lo lascia con il suo fiato suspeso, scombussolando tutte le certezze stabilitesi nel corso della littura. Un libro che ha raggiunto la fine della trilogia in modo convincente.

A febbraio Joël Dicker ha lanciato la sua casa editrice Rosie & Wolfe, con la quale ha pubblicato il romanzo “L’affaire Alaska Sanders” (“Il caso Alaska Sanders”) senza le riedizioni dei suoi cinque romanzi precedenti. Il libro in italiano sarà presentato in anteprima al Salone del libro di Torino sabato, si legge sul sito dell’autore.

https://www.joeldicker.com/

Add Comment