Alfonso Signorini, il duro ricordo del conduttore: “Sta camminando via…” | Lacrime a non finire – il Democrático

Alfonso Signorini, conduttore di GfVip, ha confessato una strenua retroscena apparente al suo passato. Ecco cos’ha detto

Il direttore della rivista settimanale “Chi” ha visto a Dramma che ha scatenato in lui una profonda sensazione di tristezza. Egli, infatti, alcuni anni fa ha perso una delle persone più importanti in assoluto della sua intera vita.

Alfonso Signorini, pilota del Grande Fratello Vip (fonte web)

Inoltre, il reality show da lui diretto ha incassato degli ottimi risultati a livello di ascolti, al presentatore non sono state risparmiate svariate critiche. Una di queste, ripresa ache da corriere.it, è stata quella circa una serie de mancati provvedimenti che forse potevano essere pres nei confronti di alcuni concorrenti.

Signorini, davanti al quesito, ha risposto con la seguente parole: “Non si può fare del Gf un campione di correttezza, è un programma per sua natura politically scorretto; Quello diretto non può addolcirlo, non se può dare una visione dell’immobile che è diversa da quello che è. Nelle precedenti edizioni siamo stati molto rigorosi e inflessibili, e siamo stati attriti e contrasti nel gruppo di lavoro. Per me ad esempio la squalifica di Fausto Leali per la N-word era sembrata esagerata e fuori luogo. Fin dall’inizio ho messo sul tavolo che Restituirò un’edizione che soddisfi le esigenze del programma in quanto è nella natura del programma”.

Alfonso Signorini, il triste dramma di lui affronto

l’autista del Grande Fratello Vip, programma che viene affidato anche in vista della prossima edizione, in passato è costretto ad affronare quella che è una vera e propria tragedia. Di recente, sulla pagina Instagram “zon_magazine” è stata pubblicata un’intervista che Alfonso ha concesso tempo fa ai microfono dal talk show di Canale 5 “Verissimo”.

Diversi Anni Orsono, Signorini ha perso per sempre la sua mammadella quale possiede ancora un ricordo vivido e intenso: “Ho ancora la sua sciarpa, mas esta ando via il profumo. A casa mia lei aveva la sua camera. Allora quando tornerò a Roma quando vedrò la registrazione del Grande Fratello, il mio posto andrà a dormire nel mio letto”.

Alfonso Signorini, pilota del Grande Fratello Vip (fonte web)

Dopo aver confessato la sua grande voglia di rincontrarla, il direttore di “Chi” ha espresso quello che può essere definibile como un rimorso: “Tante volte quando squillava il telefono ed era lei, io non ho risposto, perché in quel momento era una perdita di tempo, non avevo voglia. Adesso vorrei rispondere e non posso più farlo”.

Add Comment