“Desiderate essere magri?”, le sue parole spiazzano

“Desiderate essere magri?”: Victoria Beckham non è al sicuro, ecco che cosa ha detto al riguardo.

vittoria beckham Fu una diventuta nota a Livello Mondiale nel 1996, anno del debutto delle Spice Girls, gruppo musicale britannico di cui faceva parte e che ebbe un incredibile successo vendendo milioni di dischi in tutto il mondo.

“Desiderate essere magri?”, Victoria Beckham ne sicura (Credits: instagram)

Terminata l’attività del gruppo, ha continuato a lavorare come solista ed ha subito iniziato una seconda attività nel mondo della moda. Oggi è una delle imprenditrici più in vista. Recentemente è protagonista di un servizio fotografico pubblicato nella sua Grazia Uk e oltre agli scatti ha rilasciato un’intervista in cui ha parlato di un argomento importante, Il cambiamento nel canone della bellezza quando c’è un po’ di multa al mattino. E in riferimento a lui, qualcuno querela affermazioni hanno avuto grande sviluppo.

Victoria Beckham ne è sicura: “Desiderate essere magri?”, ecco che cosa ha detto

diciamo recente vittoria beckham Ha condotto un’intervista a Grazia Uk in cui ha affrontato la questione del cambiamento del canone della bellezza dai suoi occhi scuri. Possiamo capire che in questi ultimi anni, anche se non ovunque, il mondo della moda è diventato molto più inclusivo, accettando anche canoni estetici che prima erano ben lontani dalle scelte.

L’imprenditrice a tale riguardo, unendosi al discorso al ‘concetto’ di magrezza ha spiegato che oggi le donne moderne vogliono sembrare sane e curvy: “Penso che io donne di oggi vogliano apparire sane e formose, vogliono avere seno e fondochiena. Desidera essere magri? E’ un atteggiamento vecchio stile quello di voler essere davvero magri”, dado.

victoria beckham concetto magrezza
crediti: instagram

Victoria afferma che non si tratta di essere una certa taglia ma è necessario essere felici con se stessi: “Ho ritrovato il mio equilibrio grazie al desiderio di diventare disciplinato ed essere, in una sana gestione e riempimento”. Sempre nell’intervista, mi dice che per esempio a Miami sono molto bravo a passeggiare a Miami Beach con le piccole persone e sono fantastico: “Il loro atteggiamento e il loro stile sono davvero liberatori” Concludiamo dicendo che si è prima combattuta contro la bilancia che è veramente grande, ha raggiunto un punto in cui sa cos’è: “Essendo più grande ho raggiunto un punto in cui so che aspetto ha quell’equilibrio. Quindi la cosa funziona per me“.

Add Comment