Consegnati 200 libri biblioteca lettura scolastica

GALLIPOLI – Nuove e preziose scorte di testi e manuali per incentivare alla latura e per arricchire il patrimonio biblioteca delle biblioteche scolastiche degli istituti comunali di Gallipoli. Questa sono stati infatti consegnati i 200 libri da destinare agli istituti comprensione e messi a disposizione dai cittadini che hanno aderito all’iniziativa sostenuta anche dal Comune e dalle librerie cittadine “Aiutami a crescere, regala un libro”.

Il progetto in questione nasce a fronte delle numerose collaborazioni intercorse negli ultimi anni tra le librerie “Giunti al Punto” e del sistema bibliotecario nazionale, rivolto ai cittadini in generale e agli studenti in particolare, e seguendo alla esigenza di rafforzare il rapporto con i lettori del territorio aderente.

Nei mesi scorsi, la libreria di riferimento di Gallipoli ha infatti chiesto ai propri clienti, alle aziende, agli enti e alle associazioni di donare libri per arricchire o istituire le biblioteche di classe delle scuole dell’infanzia e primarie presenti sul territorio di Gallipolino.

Per ogni libro acquistato a favore dell’iniziativa, la libreria ha consegnato al cliente un adesivo apporre sul libro escelto su cui poter lasciare un dedica per i futuri littori. Ora, libri e relative dediche sono nelle mani delle directi e dei giovani studenti gallipolini.

“Abbiamo sposato fin da subito questa causa e abbiamo aderito, affermando oggi i libri alle scuole perché l’educazione passa ache dalla litura” commenta l’assessore alle Politiche scolastiche, Stefania Oltremarini, “Inserisce il fiduciario Stefano Minerva che si è occupato del delegato alla Cultura, abbiamo sviluppato una serie di attività che unicono il mondo della scuola a quello della cultura. Convogliando i dirigenti scolastici, sempre attivi e pronti alla collaborazione, e il consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze, sono state svolte delle attività e ne saranno in divenire altre. L’amministrazione comunale si è adoperata per un proficuo e importante dialogo con le istituzioni scolastiche, centro di educazione e cultura per eccellenza. Grazie a tutti i dirigenti e siete disponibili per questa nobile causa”.

L’assessore comunale ha quindi provveduto in mattinata ad apprendere parte del testo del libro raccolto ed destinazione agli istituti scolastici del “2° Polo” e “Sofia Stevens” di Gallipoli, alla presenza dei rispettosi dirigenti, Lucilla Vaglio e Martinella Biondo.

Sul tema della cultura e della nuova biblioteca, Stefano Minerva ha anche annunciato la presentazione della sua nuova raccolta di poesie dal titolo “D’amici d’amore di gente e città” Che se sarà il prossimo 18 giugno, alle 19, presso il lido San Giovanni, nell’ambito della rassegna Incontro con l’autore. Un dialogo con Minerva ci saranno Giovanni Pellegrino e il professor Antonio Errico.

Raccolta Poesie-2

Add Comment