Il “sexy pop” di Gazzelle in concerto al Pala Alpitour-Corriere.it

ha dato Luca Castelli

Il cantautore romano torna in città circa un mese dopo il flashmob in piazza Castello durante l’Eurovision: Dopo i due anni di stop voglio fare nuova musica, nuovo concerto, nuova location. Chiuderò per sorprendermi e sorprenderò sempre il pubblico

Gazzelle e Torino, un amore che innova. A meno di un mese dal flashmob del 10 maggio con cui migliaia di fan si sono esibiti in Piazza Castello per un mini live gratuito in piena euforia dell’Eurovision, il cantautore romano torna a Domani sarà in città per un vero e proprio proprio concerto al Pala Alpitour. Con un’ancora nella mente, immaginò quel trionfante pomeriggio di primavera.

Non il mio aspettavo una risposta cos grande, stato davvero incredibile, racconta Flavio Bruno Pardini (vero nome dell’artista). Denuncio le persone in piazza cos, con un flash mob, stata una cosa figa. Soprattutto dopo due anni di pandemia. Ho una bellissima sensazione, ho fatto Capire che le persone hanno ancora voglia di riunirsi e ascoltare musica.

Saranno in parecchi anche domani nella struttura di Piazza d’Armi, dove Gazzelle recupererà il concerto fissato originariamente dal 2 febbraio e quindi ricollocato come ciliegina sulla torta del tour di primavera. A differenza di altri colleghi, in fondo ho avuto la fortuna di rimandare i concerti un giro da solista, dice il cantante.

La gente mi ha seguito intorno a questo recinto di infilare in scaletta pi brani possibili. Non tutti quelli che ho scritto, altrimenti lo spettacolo durerebbe troppo, per i pi importanti della mia carriera. Via libera dunque ai tanti successi distribuiti in cinque anni sui tre dischi Superbattito (2017), Punk (2018) e Ok (2021), tra pop melodico e indie-malinconie: dalle tracce pi arcaiche Quella te e Zucchero filato al singolo della consacrazione Destri , brano dai numeri digitali significativi, 30 milioni di visualizzazioni su YouTube e pi del doppio di stream su Spotify.

Che il tour nei palazzetti se hai bisogno di Torino per un caso, scrivimi tra il cantautore e la citt assai profundo. Anche con l’involontario zampino dei Subsonica. Vado a vedere il Palalottomatica di Roma. Doveva essere almeno sedici anni fa. Quel concerto mi ha dato la forza e la determinazione di dire: “ok, voglio mettere su una band tutta mia e fare questo di mestiere. Un giorno voglio stare anch’io qua”. Fatto: al Pala Alpitour, domani, Gazzelle arriva proprio dopo il sold out fatto registrare lunedì al Palazzo dello Sport di Roma, il nome con cui conosco il Palalottomatica.

meIn mezzo, a dire il vero, c’ anche un’imprevista tappa sulla via Emilia: stasera il giovane artista romano sar ospite di una delle ormai proverbiali grandi feste di Ligabue al Campovolo di Reggio Emilia. Assieme a lui —nato proprio durante la Liga saliva sui prima palchi —ci saranno più sacri del pop e rock nacionale come Loredana Bert, Francesco De Gregori, Elisa, Eugenio Finardi, Mauro Pagani e Piero Pel. Ovviamente non mi piaceva ed era un effetto assurdo, lo confesso.

Ho iniziato tutto per gioco, perch ho caricato il suo Instagram la copertina del suo pesce (“L’amore conta”). Ligabue mi ha contattato e invitato Campovolo. Per me un regalo incredibile, perché sono cresciuto con la sua musica. Sar strano essere sullo stesso box e sing assieme a sua canzone: la porter con me tra le cose belle da ricordare.

Chiuso un tour, a luglio Gazzelle ne aprir subito altro, en estetivo format. Per ora ha una scadenza negli ippodromi (lo Snai di Milano e le Capannelle di Roma) e un alto coefficiente scenografico ad al Teatro Antico di Taormina. Dopo i due anni di stop voglio fare nuova musica, nuovo concerto, nuova location. Chiuderò per sorprendermi e sorprenderò sempre il pubblico. Magari si dedica anche a tutto ciò che do collaterale alla musica, ma sempre artistico.

il suo instagram

Siamo anche il suo Instagram, segui: https://www.instagram.com/corriere.torino/?hl=it

Newsletter del Corriere Torino

Sarai aggiornato gratuitamente sulle novità da Torino e dal Piemonte alla newsletter del Corriere Torino. Arrive tutti i giorni direttamente nella tua casella di posta alle 7 del mattino. basta cliccare qui

3 giugno 2022 (modifica il 3 giugno 2022 | 21:13)

Add Comment