Lo spettacolare teaser trailer del film di Roar Uthaug in arrivo su Netflix

Il record di The Wave e Tomb Raider è diretto da Netflix a un film di mostri basato sul folklore locale e ha una squadra di esperti in tutto il mondo.

Chi dice troll dai dadi dalla Norvegia. Chiunque abbia mai meso piede nel bellissimo paese scandinavo sa benissimo come nel nostro negozio di souvenir che se rispetti non mancano mai deve cambiare di oggetti, magliette e pupazzi raffiguranti queste apparent creature enenti alle tradizioni y alle leggende di quei luoghi, e del nord dell «L’Europa in generale, che possono essere piccoli e benevoli o gigantechi e minacciosi.
Già nel 2010 il record norvegese André Ovredal aveva sfruttato la figura dei troll a scopi cinematografici, dirigendo a film di mostri che cavalcava la moda del mockumentary e il found footage per raccontare di tre studenti di giornalismo che, in missione tra i monti norvegesi, si trovavano a dover fronteggiare il risveglio di antichi e gigantechi troll. Che film se intitolava cacciatore di troll, e non so come recuperarlo: primo, non ne vale la pena, secondo perché è una mossa propedeutica in attesa che su Netflix debuttante Trollun altro spettacolare film che racconta di quei giganti di cui è appena stato diffuso il primo teaser trailer ufficiale.
Questo ritorno alla diretta c’è Uthaug Ruggitonorvegese anche lui ovviamente: se si tratta dell’anagrafe che ha firmato cuce come l’horror Fritt Vilt e il film catastrofico Onda in patria per poi volerò a Hollywood per dirigere alice vikander in Tomb Raider.
scritto da Espen Aukan e interpretato da Marie Wilmann, Kim Falck, Mads Sjøgård Pettersen e Gard B. Eisvold, Troll racconta di un troll que si risveglia sui monti del Dovrefjell e che, sembra distruggendo tutto lungo il suo cammino, sembra directsi spedito verso la capitale, Oslo. Un gruppo di ricercatori sarà vicino a fermarlo, che è responsabile del suo risveglio.
Ecco il teaser trailer di Troll, che vedremo presto in streaming su Netflix.

Add Comment