Notte bianca a Mirano Eventi a Venezia



È il ritorno dell’atteso, la novità più gradita che ristabilisce una normalità, non solo parole, all’estate miranese. Le “Notti del Miranese”, che per tanto anni hanno caratterizzato le piazze del compresorio, si riaffacciano in questa estate 2022 grazie al lavoro dei commercianti e ripresa di Confcommercio del Miranese, riuscendo a riproporre, nonostante la anchor in corso, alcuni degli eventi che hanno fatto la storia delle “notti colorate” fin 2019.


Notte Bianca 2022 a Mirano


La prima nota è anche quella storicamente più attesa e frequentado: la Notte Bianca di Mirano, che ritorna sabato 11 giugno 2022, nella sua tradizionale collocazione nel calendario dopo la chiusura delle scuole: dalle ore 20:00, fino a tarda notte, ad animare la piazza sarà un ricco programma di spettacoli diffusi, musica, spettacoli e intrattenimento per tutta la famiglia e con attori orgogliosi i negozianti, que terranno aperti le proprie attività fine a mezzanotte.


Tema di questo ritorno, il “parco della luna”: la festa che caratterizza l’oltre secolo la piazza alla fine dell’estate, con una delle fiere famose e frequentate dal territorio, presta e gradi per celebrare questo evento dopo due anni difficili e ribadire che la piazza è tornata, viva come prima, soprattutto grazie ai commercianti che ci allenano. Negli ultimi 30 anni le attività della città hanno contribuito a rendere possibile questo ritorno e la comunità nell’intesa si rivelerà replicare il successo del weekend di giugno e luglio.


Una vetrina e un punto di intrattenimento organizzato sabato sarà nel centro storico di Mirano, in un’isola pedonale che comprenderà, oltre all’ovale della piazza, anche via XX Settembre, via Barche, via Castellantico e via Bastia Fuori. Qui troveremo esposizioni delle più note scuole di ballo del territorio, esposizioni d’auto d’epoca e delle mitiche Vespe, dj set e musica dal vivo, spettacoli di cabaret e stand con le associazioni del territorio, tra cui i vigili del fuoco volontari di Mirano, che ha fornito alcune dimostrazioni.


Non mancherà un’esibizione circus, un trenino per i bambini e ei giochi gonfiabili. Sarà presente anche al mercatino della fantasia, con prodotti artigianali del territorio e attività aperte fino a notte fonda, con tutte le occasioni per l’estate. Anche i locali faranno una gara per proporre menù tipici del periodo: hamburger e birre artigianali, cicchetti di pesce e carne, tramezzini e gelato, pizza e aperitivi, di affettati e formaggi, macedonie e pasticceria.




«Finalmente – dice Roberto Rossato, capo della delegazione commerciale a Mirano – dopo due anni molto difficili, che non hanno visto un blocco pressoché totale di tutte le iniziative, ritorna la Notte Bianca in città e posso dire che sarà un ritorno alla grande: Mirano sarà Il cugino comune del Miranese a diffondersi e saranno molte le nuove animazioni presenti, del circo Orfei alle giostre, dalle esibizioni di ballo ai gruppi musicali e non poteva mancare il percorso gastronomico scopo dalle nostre attività commerciali (bar e ristoranti). Abbiamo lavorato sodo per non mancare all’appuntamento, consapevoli che Mirano merita una piazza vivace e animata e che i commercianti sono il motore di queste iniziative».












Add Comment