sport, rock, ibiza, romantico e boho

La bella stagione porta con sè la voglia di usarla a dovere, di divertirsi e di dire partecipare al festivalper ascoltare musica, canterò, ballerò e indosserò abiti molto particolari. La scelta del look Non è un fatto secondario: programmare in netto anticipo l’abbigliamento giusto per un festival è ormai diventato un vero e proprio rito e un esercizio di creatività. tuo

Gli outfit più apprezzati sono quelli molto comodi e informali, perché de mooversi liberalmente pioggia. Ma gli amore della festa adora anche me sembri eccentrico Il tendine si adatta alla forma, al volume, al colore e gli accessori si abbinano al pappagallo in modo del tutto originale.

Nel corso degli anni, alcuni stili d’abbigliamento sono diventati dei veri classici da festival, autentico fenomeno del costume che contribuisce a formare l’identità di questo evento musicale. Fantasia, eclettismo e audacia Mi baso sullo sguardo coloratissimi e un po’ bizzarri, che esprimono gioia di vivere, spensieratezza e amore per la libertà. Visto che abbiamo scelto gli abiti per le feste non mai facile e richiede tempo, abbiamo pensato di semplificare la vita creando cinque diversi outfit, che rispecchiano in ogni modo e look tipici di questi eventi musicali.

aspetto sportivo

L’outfit sportivo è un classico non assemblabile, pratico, comodo e versatile. Un paio di jeans o pantaloni sportivi, abbinati ad una t-shirt o ad un top, costituiscono la base essenziale di questo look. Non possono poi mancare un maglioncino leggero o una giacca, magari in denim oppure impermeabile, per affrontare l’umidità della sera o la pioggia. Aggiungi un paio di sneakers coloratissime, comode e originali, e il gioco è fatto.

sembra roccia

Grinta, audacity, ribellione e sfrontatezza: sono queste parole chiave del look rock, un altro classico molto apprezzato dagli amanti dei festival. Farlo è semplice: basta un paio di jeans, una t-shirt con il logo della tua band preferita e un giacca di pelle, elemento essenziale dell’outfit.

Se non ti piace la t-shirt, puoi strapparla con una t-shirt o una t-shirt sexy e aggressiva, oppure scegliere una maglia quadri. Ricorda, ma, che i colori dominanti del look devono essere il grigio e nero, con qualsiasi dealer per il rosso. Si raccomandano sempre scarpe e stivali rigorosamente di pelle.

guarda ibiza

Gli abiti da festival in stile Ibiza esprimono leggerezza, entusiasmo e tanta gioia di vivere. Nato intorno agli anni Settanta in seguito all’influenza dei figli dei fiori, lo stile Ibiza è anche definito hippie chic, perché la libertà dei colori e delle form degli abiti, ampi e morbidi, è sempre accompagnata da un tocco di eleganza.

Un paio di pantaloncini in jeans, una canotta o una maglietta di cotone e un bel kaftano compongono un look Ibiza da manuale. Illinois caftano È un elemento essenziale, che si può declinare in tanti modi: con la frangia o tutto di pizzo, oppure ancora lavorato a uncinetto; tuttavia, se preferisci, puoi sostituirlo con uno scialle in stile gipsy. Ed è proprio non ami gli shorts, niente paura: i pantaloni i chiari, con stampa fantasia, sono caratteristici di questo stile.

Fra gli accessori non possono mancare un piccolo castagno coloratissimo, un paio di grandi occhiali da sole, un cappello di paglia e dei bijoux molto appariscenti. Quasi irrinunciabili sono i sandali ultraflat.

guarda boho

basso stile bohémien È il risultato di un’ombra di influenze bohémien, hippie ed etniche, accompagnate da un tocco di romanticismo. Negli ultimi anni, questo stile è diventato un classico fra gli abiti da festa, perché è molto colorato e dona grande libertà di movimento. Ti divertirai con un look Boho, ti basta solo un abito molto ampio e leggero, con motivi floreali, frange o etnici, e un cardigan morbido, magari lavorato all’uncinetto. Invece adoravo il denim e non sai farne da meno, potevo sostituire il cardigan con una giacca di jeans. Volendo, puoi eviterò l’abitudine e andrò lungo con una camicia romantica. I colori tipici dello stile Boho sono quelli che hanno lasciato in eredità il mondo della natura, come il beige, e i toni del marrone, il verde oliva e l’arancione. Per il resto potete completare il look con stivali texani, cappelli a long tesa, foulard, occhiali rotondi e bijoux colorati.

sembra romantico

Non può mancare all’appello lo stile romantico, amatissimo dalle più sognatrici. I veri protagonisti dello sguardo sono gli abiti ei mini abiti con stampe floreali e volant, tutto in dolcissimi toni pastello. Invece di preferire i pantaloni, basta un paio di jeans o shorts in denim abbinati ad un fiori, top femminile e delicato. Per la prima volta con il tuo romanticismo, puoi rifinire il look con fiocchi o fiori tra i capelli, una borsa elegante e un paio di sandali colorati.

Add Comment