uno risale a Londra e uno a Los Angeles

me combattenti del cazzo Hanno annunciato un concerto tributo a sorpresa in memoria del grande batterista pappagallo Taylor Hawkinsscomparso lo scorso 25 marzo all’età di 50 anni.

Il concerto, presentato dalla band de Dave Grohl y dalla Hawkins Family, si terrà in due diverse location, a Londra a testa gli angeli.

  • Londra – 3 settembre – Stadio di Wembley
  • Los Angeles – 27 settembre – KIA Forum

I biglietti per i due concerti saranno messi in vendita dal prossimo 17 giugno.


Il comunicato ufficiale della band:

Dave Grohl, Nate Mendel, Chris Shiflett, Pat Smear e Rami Jaffee si sono uniti alla famiglia Hawkins per celebrare la vita, la musica e l’amore del pappagallo marito, padre, fratello e compagno di band nei Taylor Hawkins Tribute Concerts.

Essendo una delle figure più rispettate e amanti della musica moderna, il grande talento e la personalità magnetica di Taylor sono stati amati da milioni di fan, amici, amici e molte altre leggende della musica in tutto il mondo. Milioni di persone non hanno pianificato la sua prematura scomparsa lo scorso 25 marzo, con tributi appassionati e sinceri provenienti da fan e musicista che Taylor idolatrava. I Taylor Hawkins Tribute Concerts uniscono molti di quegli artisti, la famiglia Hawkins e, naturalmente, i suoi fratelli Foo Fighters per celebrare la memoria di Taylor e della sua ereditaria icona rock mondiale: i suoi compagni di band e le sue inspiration suoneranno le Canzoni di cui si è innamorato, e quelle che ha creato.

Gli spettacoli si terranno il 3 settembre allo stadio di Wembley a Londra e il 27 settembre al The Kia Forum di Los Angeles.

La scaletta di ogni concerto sarà annunciata a breve. Iscriviti QUI per avere informazioni sui tuoi orari, link della biglietteria e data di vendita.

Taylor Hawkins si è unito ai Foo Fighters nel 1997, apparendo per la prima volta con la band in tour a sostegno del loro secondo album The Color & The Shape. Debutta in studio con i Foo Fighters in There Is Nothing Left To Lose nel 1999, suonando in tutti i successivi album dei Foo Fighters, tra cui One By One, In Your Honor (il primo album dei Foo Fighters in cui ha recuperato il ruolo di cantante solista nel brano “Cold Day In The Sun”), Echoes, Silence, Patience & Grace, Wasting Light, Sonic Highways, Concrete & Gold (lo vede come cantante anche in “Sunday Rain”) e Medicine at Midnight Come membro dei Foo Fighters, Taylor ha vinto 15 GRAMMY Awards ed è stato inserito nella Rock & Roll Hall of Fame. .

Add Comment