Zack Snyder svela un po’ di Rebel Moon

Se parla di nuovo, dillo luna canaglia, il film in uscita diretto da Zack Snyder su Netflix. Il regista ha pubblicato a Ho filmato brevemente il suo Twitter riguardo a un test di trucco Cosa dici di aver fatto usando il tuo iPhone? La clip mi permette di salvare uno dei personaggi del film e di familiarizzare con lo stile e l’atmosfera di Rebel Moon che – sì, è un bene – se collocherà nel genere fantascientifico (qualcosa che ha incontrato il percorso del film dei samurai di Kurosawa e Star Wars, secondo precedente dichiarazioni del regista – e escusate se è poco). Un piccolo omaggio preparato da Snyder alla settimana Geeked di Netflix:

Rebel Moon viene annunciato quasi un anno fa (luglio 2021), la registrazione sono iniziate ad aprile scorso e se non adoro la produzione non ha mostrato nessuna ripresa, ma solo foto del set, comprimi quella che ritrae Djimon Hounsou travestito – si riponno per completezza.

Nei mesi scorsi il progetto si è arricchito di dettagli: si sa già che Sofia Boutella sarà l’attrice protagonista e sarà chiamata ad interprete Kora, una giovane donna en missione spazio vicino alleati per combattere una comune minaccia. Insieme a lei, oltre a Hounsou, nel cast ci saranno ache Charlie Hunnam, Doona Bae, Ray Fisher, Stuart Martin, Cary Elwes, Corey Stoll, Michiel Huisman, Alfonso Herrera, Cleopatra Coleman, Fra Fee me Rhian Rees. La sceneggiatura è stata scritta da Snyder insieme a Shay Hatten me Kurt Johnstadlo stesso trio che ha contribuito al precedente Army of the Dead – film controverso per qualità intrinseca, anche per grado di importanza come paladino della visualizzazione su Netflix.

Add Comment