The Batman, ecco cosa ne pensa David S. Goyer, autore di Batman Begins di Nolan

The Batman di Matt Reeves ha offerto un approccio diversificato al mondo del cavaliere oscuro e della sua Gotham City, ampliando i simboli michaelmanniani che hanno ispirato la trilogia di Christopher Nolan per calarsi con tutti gli scarponi nei territori del noir a base di personaggi.

Ma che cosa ne pensa David S. Goyer, famoso sceneggiatore di Batman inizia? Per quanto riguarda l’autore, molto legato al personaggio di Batman, ho firmato anche i soggetti per Il cavaliere oscuro di Christopher Nolan e Il cavaliere scuro – Il ritorno e ha co-scritto la scena Batman v Superman di Zack Snyder, è stato un grande fan di il batmane ha apprezzato senza rivere il lavoro svolto da Matt Reeves e Robert Pattinson nella creazione di questa nuova versione del vigilante di Gotham.

Pensavo che Matt Reeves fosse un grande registratoreGoyer ha detto in una recente intervista con IGN.Non il mio ero fatto un’idea precisa Io e Robert Pattinson non sapevamo cosa aspettarci dalla sua interpretazione, e invece mi è piaciuto molto lui lui. E ho mantenuto il film, sono stato d’accordo con il progetto: c’è una visione diversa di questo personaggio. Un’altra cosa che amo sempre è la chimica con Zoë Kravitz, semplicemente fantastica. Mi è piaciuta l’idea del noir e il punto di vista del detective, mi è piaciuto quello che hanno fatto con l’Enigmista. Insomma, sì, ti adoro.”

Ci auguriamo che The Batman torni ufficialmente con un sequel annunciato nelle scorse settimane durante il panel Warner Bros. al CinemaCon di Las Vegas. Al momento non ci sono informazioni sulla sua trama, ma in altre notizie da altre Gotham City Nelle Scorse o Todd Phillips hanno annunciato la continuazione di Joker.

Quale tra i due progetti aspettate di più? Dimmi nei commenti!

Add Comment